SERIE C LIVE: Al “F.lli Paschiero” Cuneo-Alessandria termina a reti bianche

0
532

Dopo il derby vinto contro il Novara, il Cuneo di Scazzola cerca di ripetersi contro l’Alessandria nella tredicesima giornata di ritorno del girone A di Serie C. SEGUI GLI AGGIORNAMENTI DI CUNEO-ALESSANDRIA SU IDEAWEBTV.IT.

CUNEO: Cardelli, Cristini, Said, Pecorini, Defendi(61’Defendi), Emmausso (46’Caso), Santacroce, Suljic(86′ Paolini), Castellana, Celia, Kanis(46’Bobb). All.: Scazzola

ALESSANDRIA: Cucchietti, De Luca(80’Santin), Maltese, Sbampato, Coralli(61’Akammadu), Checchin(61’Tentoni), Bellazzini, Panizzi(80’Badan), Gazzi, Gemignani, Prestia(89’Del Vino). All.: Colombo

ARBITRO: Federico Longo di Paola

ASSISTENTI: Vincenzo Madonia di Palermo e Roberto Terenzio di Cosenza

CUNEO-ALESSANDRIA 0-0

PRIMO TEMPO

1′- Inizia la partita!(14.30)

15′- Subito all’attacco il Cuneo che va vicinissimo al gol: al 2′ di gioco Cristini non arriva per pochissimo sulla punizione calciata da Suljic. Ancora biancorossi: dopo sette minuti Celia serve con un bel lancio Defendi, il quale scatta però in posizione di fuorigioco. Al 10′  il giropalla è dell’Allessandria che non arriva però alla conclusione. Provano a salire gli ospiti, ma Castellana è bravo a chiudere.

30′- 20′ Defendi prova dalla distanza, ma non inquadra la porta.Partita vivace al “F.lli Paschiero”. Al 27′ primo corner della gara in favore dei grigi, sullo stesso Sbampato ci prova di testa ma senza trovare la porta. 29′ Punizione dai 25 metri calciata da Bellazzini, troppo centrale, facile presa per Cardelli.

45′- Partita equilibrata, il Cuneo gioca a viso aperto.Punizione dell’ Alessandria, questa volta sul pallone si presenta Checchin. Sul tiro del numero 20 grigio c’è la deviazione di De Luca che manda la sfera a fil di palo. L’arbitro Longo concede un minuto di recupero.

45+1′- Fine primo tempo

SECONDO TEMPO

1′- Riprende il derby Cuneo-Alessandria!(15.37)

15′- Al 5′ Punizione per l’Alessandria, a calciare è Bellazzini, ma trova il muro biancorosso. Tre minuti dopo De Luca prova a sbloccare la gara con un colpo di testa sul corner, ma Cardelli è pronto e blocca il pallone. Al 15′ Grande azione dell’Alessandria, cross di Geminiani e tiro al volo di Bellazzini che sfiora il gol.

30′- Al 16′ arrivano i cambi: per l’Alessandria esce Coralli entra Akammadu e Tentoni sostituisce Checchin. Per il Cuneo invece esce Defendi entra con il numero 40 Kevin Gissi. Sale il Cuneo che aumenta l’intensità di gioco. 20′ Gran tiro del neoentrato Akammadu, bravo Cardelli a distendersi. 23′ Caso infortunato è costretto ad uscire dopo pochi minuti di gioco, al suo posto entra Piermarteri.

45′- Al 34′ ancora un doppio cambio per l’Alessandria: Santin e Badan sostituiscono De Luca e Panizzi: 36′ Bobb dalla distanza con il destro cerca il gol per sboccare la partita, il portiere dell’Alessandria è costretto ad allungarsi. Regna l’equilibrio tra squadre che esprimono un buon gioco.43′ Punizione di Bobb, ma Prestia salva il pallone sulla linea. Sei minuti di recupero.

45+6′-Al “F.lli Paschiero”scorrono i titoli di coda: Cuneo-Alessandria finisce 0-0