Serie C LIVE: Gavorrano-Cuneo termina 2-0

0
470

Trentatreesima giornata per il Girone A di Serie C: il Cuneo fa visita al Gavorrano a caccia di punti in uno scontro salvezza. SEGUI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

 

2-0
74′ rig. Damonte , 90+3′ Remedi RETI  
  FORMAZIONI  
1 Falcone   22 Moschin 

3 Ropolo 

  3 Sarzi Puttini 
5 Bruni   

4 Rosso 

6 Marchetti    6 Conrotto 
7 Moscati (87′ Barbuti)   9 Zamparo 
8 Damonte    10 Schiavi (69′ Cristini) 
9 Brega    11 Gerbaudo (77′ st Bruschi) 
20 Papini    19 Di Filippo (77′ st Galuppini)
21 Conti  (78′ st Remedi)   22 Dell’Agnello 
23 Mori    25 Zigrossi 
25 Vitiello    29 Zappella (57′ Boni) 
     
Allenatore: Favarin
  Allenatore: Viali 
     
A disposizione:   A disposizione:
22 Pagnini    12 Bambino 
12 Cogno    2 Baschirotto 
2 Luciani     
     
11 Malotti     
14 Ferrante     
16 Favale    20 Secondo 
18 Maistro    21 Pellini 
24 Germignani    27 Testoni 
28 Reymond    28 Maresca 
     
     

 

Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro

Assistenti:Giovanni Mitica di Bari e Pasquele Alessandro Netti di Napoli

Espulso: Sarzi Puttini per proteste al 23′ del secondo tempo

Ammoniti: Vitiello (G), Gerbaudo (C), Zigrossi (C), Cristini (C), Zamparo (C).

 

CRONACA DEL MATCH

PRIMO TEMPO

 1′ – Si parte (ore 16.33) 

 

15′ – Avvio equilibrato ma con un brivido per i padroni di casa: Mori rischia il più classico degli autogol, centrando il palo dela propria porta, intervenendo su un cross al 10′. Sempre 0-0 al quarto d’ora.

30′ – Nulla da segnalare, sempre 0-0 in una gara condizionata anche dal vento che soffia su Grosseto. Occasioni, per ora, che latitano.

 45′ – Occasione per il Gavorrano al 39′: cross da destra, la difesa del Cuneo pasticcia, Brega in girata impegna Moschin. Ancora 0-0, match intenso agonisticamente nonostante le poche occasioni. Assegnati 2′ di recupero.

45’+2 – FINE PRIMO TEMPO

 

SECONDO TEMPO

46′ – Si riparte (ore 17.35)

60′ – Pressing rossoblu nei primi 15′ di ripresa: Cuneo messo sulla difensiva, non si segnalano comunque conclusioni vere verso la porta di Moschin. Intanto Viali inserisce Boni per Zappella.

75′ – Chance in contropiede per il Cuneo al 61′! Zamparo crossa da sinistra, D’Agnello a centroarea colpisce di prima intenzione sparando alto. Passano 2′ ed il Gavorrano va vicino al vantaggio: angolo da destra, la palla finisce sul ginocchio di Bruni che manda a lato. Episodio chiave invece al 68′ quando Sarzi Puttini, infortunato, dice qualche parola di troppo nei confronti dell’arbitro venendo espulso prima di poter essere sostituito. Il Gavorrano ne approfitta subito e passa in vantaggio: fallo di Zigrossi in mischia e calcio di rigore: Damonte insacca, 1-0.

 

90′ – Al minuto 88 Gavorrano che sfiora il raddoppio in contropiede: Brega dai 16 metri spedice a lato di poco. Assegnati 5′ di recupero.

 

90’+ 5 – Il Gavorrano la chiude nel recupero ed assesta il sorpasso in classifica: contropiede rossoblu con Barbuti che mette in mezzo per Remedi, il quale a centroarea non sbaglia, 2-0. FINISCE QUI, 2-0