Villanova Mondovì: rifiuti abbandonati sulla SP38, anche nel 2020 (FOTO E VIDEO)

Una nostra lettrice villanovese segnala ancora una situazione critica per quanto riguardo lo scarico abusivo di rifiuti sulla SP38

0
388

Ancora non ci siamo sul fronte rispetto per le regole e per l’ambiente a Villanova Mondovì.

Una nostra lettrice ci scrive per segnalarci l’ennesimo abbandono di rifiuti che interessa il paese, dopo aver parlato con le autorità di competenza.

Siamo andati immediatamente sui posti indicati per documentare con un filmato e alcune foto. Alle 14.30 di oggi, mercoledì 29 gennaio, la situazione si presentava così:

La prima segnalazione era arrivata da un cittadino il 13 novembre del 2018, quando la Strada Provinciale 38 che da Branzola porta a Pianfei era stata letteralmente ridotta a una discarica a cielo aperto, il 19 febbraio del 2019, dopo una breve pausa, oltre ai soliti sacchi della spazzatura erano comparsi addirittura alcune parti di un ciclomotore.

Il Sindaco, Michelangelo Turco, si era immediatamente attivato, come d’abitudine, per far ripulire la zona da alcuni volontari .

Ora eccoci nuovamente qui: anno nuovo, problematiche vecchie; la SP38 è costellata di rifiuti, sacchetti, confezioni di plastica, biglietti della lotteria, indumenti e ciabatte, la situazione si presenta molto simile nel tratto di strada che da San Grato di Madonna del Pasco conduce a Pogliola.

Il problema dei rifiuti riguarda tanti comuni, non sono quello villanovese, lo sappiamo, ma è chiaro che la maggior parte della gente, quella per bene, che rispetta le regole e non che vuole un sacco della spazzatura faccia da biglietto alla propria città, è esasperata dal problema (ndr sintomo ne è il fatto che molte macchine si siano fermate per osservarci mentre scattavamo le foto). 

Una soluzione è possibile?