Saluzzo: il PROGRAMMA COMPLETO della XXVIII Rievocazione Storica

0
1859

E’ ambientata alla fine del 1300 la Rievocazione storica organizzata, come di consueto, dal “Gruppo Storico del Saluzzese”. L’appuntamento è per sabato 08 e domenica 09 settembre nel parco prof. Pietro Gullino (Villa Aliberti). L’ampia distesa erbosa, in corso XXVII Aprile, diventa campo d’armi, ovverosia quella zona della città che in epoca medievale era solitamente riservata alle esercitazioni militari. Sabato e domenica, infatti, cavalieri e fanti si sfideranno in prodigiosi duelli all’arma bianca e in una spettacolare sfida finale a cavallo.

La manifestazione, giunta quest’anno alla 28esima edizione, avrà come tema l’annosa questione tra il marchese di Saluzzo e suo zio, signore del Cardeto (il feudo corrispondente all’attuale Cardé). Quest’ultimo voleva impossessarsi del titolo di Marchese e annettere al proprio feudo i territori del marchesato.

La tensione scoppierà in una cruenta battaglia: chi avrà la meglio tra i cavalieri del marchesato (che si distingueranno per il caratteristico mantello blu) e le forze militari del Cardeto? Il pubblico lo scoprirà sabato sera e domenica pomeriggio!
La manifestazione rievocativa vedrà la partecipazione di numerosi gruppi storici e decine di figuranti, tra nobili, cavalieri, dame, popolani, soldati di ventura ed arcieri.

Nell’ampia area verde antistante l’hotel Griselda, i gruppi storici presenti allestiranno un accampamento di epoca medievale ed i visitatori potranno assistere a momenti di vita quotidiana in un “campo d’arme”. Il pubblico verrà così trasportato in un’atmosfera magica e potrà dialogare con nobili cavalieri, assistere ai loro duelli, partecipare alla vita del campo e conoscere i segreti di un’epoca tanto lontana quanto affascinante.

Il sabato sera (dalle ore 21:00) andrà in scena la grande battaglia mentre il giorno successivo, domenica, gli spettatori potranno anche assistere all’ottava edizione del torneo di tiro con l’arco storico “Fontana della Drancia” e nel pomeriggio si terrà la spettacolare “Giostra Equestre” a conclusione dei conflitti militari. Durante entrambe le giornate saranno allestiti spettacoli di danza, giocoleria e scherma storica.

PROGRAMMA:
SABATO 8 SETTEMBRE:
Ore 17,00: apertura al pubblico degli accampamenti per le visite libere.
Ore 21,15: inizio della rappresentazione storica. La scaletta della serata offre diversi scenari con la rappresentazione di episodi di vita medievale come spettacoli di giocoleria e danze che animavano, secondo la tradizione storica, la corte dei Marchesi.
L’improvviso agguato da parte di un drappello di mercenari al soldo dei nemici, stravolgerà la scena. Gli scontri tra i soldati nelle tipiche corazze medievali e l’assalto della cavalleria terranno il pubblico con il fiato sospeso sulle sorti dei condottieri del Marchesato.

Ore 23,00: termine manifestazione serale
Ingresso Gratuito

DOMENICA 09 SETTEMBRE 2018
Ore 9,00: inizio delle attività nel campo medievale;
Ore 10,00: celebrazione della Messa al campo (per i gruppi partecipanti e per la popolazione)
Ore 14,30: inizio del IX Torneo di tiro con l’arco storico “Fontana della Drancia”
Ore 15,30: nuovo attacco delle truppe nemiche lanciate in un secondo tentativo per conquistare il Castello. L’episodio provocherà nuovi scontri tra la fanteria e la cavalleria.
Ore 17,30: spettacolare carosello equestre per celebrare la vittoria!
Ore 18,00: premiazione dei vincitori di tiro con l’arco storico.
Ore 18,30: chiusura della manifestazione e saluti del Marchese.
Ingresso Gratuito

Tutto il giorno: battesimo della sella per i bambini. Domenica, per tutta la durata della manifestazione, i bambini avranno la possibilità di cavalcare i pony del Gruppo Storico del Conte Verde.

CENA DEL SABATO SERA & PRANZO DELLA DOMENICA
Oltre che per i figuranti, anche per il pubblico che assiste alla Rievocazione è previsto un MENU’ CONVENZIONATO presso la BOCCIOFILA LA VITTORIA, in Via Trento 2 : menù a 10 euro, GRATUITO PER I SOCI del Gruppo storico E PER CHI SOTTOSCRIVERÀ LA TESSERA durante la manifestazione (la tessera socio è di 20 €uro per tutto l’anno). PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO 328 661 8763.

Il Menù del sabato sera comprende un tris di antipasti, secondo con contorno, dolce, acqua e vino.
Il Menù della domenica comprende un tris di antipasti, il primo, dolce, acqua e vino.
Con la sottoscrizione della tessera, il pranzo e la cena sono offerti. I soci possono, inoltre, partecipare, per l’intero anno, a tutte le attività del Gruppo, come le sfilate in abiti storici, e alla tradizionale Rievocazione.

c.s.