Aggredisce i Carabinieri: arrestato 25enne a Novi Ligure

0
553

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Novi Ligure e i colleghi del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto un 25enne novese, già noto alle forze dell’ordine in quanto ritenuto responsabile dei reati di resistenza, violenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale e lesioni personali, a seguito di un’aggressione nei confronti di un Maresciallo dell’Arma.

 

 

I militari sono intervenuti a richiesta del Sottufficiale che, mentre si trovava libero dal servizio ed in attesa dell’arrivo di un treno, era stato riconosciuto dall’aggressore come Carabiniere e, dopo essere stato ripetutamente minacciato e poi seguito dapprima all’interno della stazione ferroviaria e poi nella piazzetta antistante, era stato da questi proditoriamente aggredito e colpito con un pugno al volto. In seguito alla colluttazione, il sottufficiale è riuscito ad immobilizzare il suo aggressore fino all’arrivo dei colleghi in uniforme che, con non poche difficoltà, hanno proceduto al suo arresto per i cennati reati. Rinchiuso momentaneamente presso le camere di sicurezza del Comando Arma novese, a seguito dell’odierna convalida dell’arresto da parte del Tribunale di Alessandria il 25enne è stato successivamente scarcerato in attesa del processo.

 

c.s.