Lite tra richiedenti asilo sull’autobus a Mombaruzzo: denunciati dai Carabinieri

0
595

Una accesa lite per futili motivi sull’autobus sulla line Nizza Monferrato – Acqui Terme è stata causa di una interruzione del servizio per circa mezz’ora in Frazione Casalotto di Mombaruzzo.

 

L’autista accortosi di quanto stava avvenendo tra cinque nigeriani richiedenti asilo, dopo aver tentato invano di riportarli alla calma, ed aver constatato che venivano meno i requisiti minimi di sicurezza per la corsa, è stato costretto ad arrestare la marcia dell’autobus e chiamare il 112. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Canelli, immediatamente intervenuti, hanno sedato gli animi e proceduto alla denuncia di due soggetti per interruzione di pubblico servizio e di altri tre per inosservanza delle norme sull’immigrazione in quanto privi di idoneo titolo di soggiorno sul territorio nazionale.