Sci – Campionati Italiani Aspiranti: tutti i piazzamenti cuneesi sul Melezet

0
464

Il programma della prima giornata dei Campionati Italiani Aspiranti sulle piste olimpiche di Torino 2006 si è adeguato alle bizze del meteo.

 

Ieri mattina a Bardonecchia neve, raffiche di vento e nebbia hanno impedito il regolare svolgimento delle prove e della gara della Discesa. Organizzatori, atleti ed allenatori si sono trasferiti sulla pista 23 Olimpica del Melezet per la manche unica dello Slalom valido per la Combinata Alpina. Quarantasei le donne iscritte e il miglior tempo lo ha fatto segnare la trentina Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena) che ha chiuso in 50”,52/100, precedendo per 1”,92/100 l’altoatesina Laura Steinmair (Kronplatz). Terzo tempo per la torinese Sara Allemand (Bardonecchia) ad 1”,94/100.

 

Quarta a 2”,01/100 la cuneese Angelica Bonino (Equipe Limone), quinta a 2”,13/100 Chiara Cittone (Bardonecchia), quattordicesima Giorgia Nosenzo (Bardonecchia), quindicesima Federica Vieri (Ski Team Valsusa), ventitreesima Chiara Viglietti (Mondolè Ski Team), ventisettesima Nicole Walch (Sansicario Cesana), ventinovesima Micaela Sanna (Golden Team Ceccarelli), trentatreesima Caterina Moretti (Golden Team Ceccarelli), trentasettesima Marica Basso (Mondolè Ski Team), trentottesima Chiara Arduino (Mondolè Ski Team). Michele Franzoso (Sestriere), genovese di nascita ma ormai valsusino d’adozione, ha ottenuto il miglior tempo in campo maschile in 48”,83/100 con 24/100 su Mattia Cason (Gardena Raiffeisen) e con 59/100 su Giovanni Zazzaro (Chamolè). Tredicesimo assoluto e dodicesimo degli italiani Stefano Cordone (Ski College Limone), ventunesimo assoluto e diciassettesimo italiano Mattia Borgogno (Melezet), ventitreesimo assoluto e diciannovesimo italiano Francesco Colombi (Equipe Limone), quarantacinquesimo assoluto e quarantesimo italiano Simone Remolif (Sauze d’Oulx), quarantaseiesimo assoluto e quarantunesimo italiano Emanuele Careddu (Val Vermenagna), quarantasettesimo assoluto e quarantaduesimo degli italiani Alessandro Pozzo (Ala di Stura).

 

Oltre il cinquantesimo posto gli altri piemontesi. La neve caduta nel pomeriggio e in serata su Bardonecchia ha costretto la giuria e gli organizzatori ad annullare la Discesa di oggi, martedì 7 marzo. Gli atleti si alleneranno comunque a Bardonecchia, mentre domani, mercoledì 8 marzo, per il momento, è in programma il Super-G.

 

c.s.