Decolla il dj contest “Movin’on”: 11 tappe in tutto il basso Piemonte, iscritti da tutta Italia – VIDEO

0
614

Dopo l’anteprima dell’Olmetto prima tappa eliminatoria a Villar San Costanzo venerdì 20 giugno. Chi vincerà?

Lunedì 9 giugno – 16.15

Era nato come un gioco con 4 amici, rispondendo “sì” ad una Pro loco del Saluzzese in cerca di idee nuove per offrire ai suoi ragazzi una serata alternativa. Era il 2009: lo staff del programma “Zenzero” su TRS radio lanciava il dj contest “Movin’ on”.

Cinque concorrenti, una tappa sola. Ogni anno l’iniziativa è cresciuta di interesse ed entusiasmo, raccogliendo anche il plauso di chi, tra politici e opinion leader, ne aveva compreso l’essenza primaria: “Offrire ai ragazzi emergenti del mondo della disco un grande pubblico con cui confrontarsi, dare concretezza ad un sogno, mettere in scena i talenti dei giovani, a favore di un divertimento responsabile” spiega l’ideatore del fortunato format estivo Andrea Caponnetto, giornalista e speaker radiofonico di 29 anni.

 

L’edizione 2014, la numero 5, si presenta come quella della consacrazione. I numeri sono tutti dalla parte dei ragazzi del dj contest: 28 concorrenti da tutta la provincia di Cuneo, Torino, Biella e anche 3 partecipanti siciliani; 11 date (lo scorso anno erano 6) itineranti di disco sotto le stelle ad ingresso gratuito; un montepremi di oltre 3 mila euro, un seguito lungo tutto il tour che potrebbe superare i 20 mila partecipanti (nell’anteprima dell’Olmetto di Bagnolo, a fine aprile, si è sfondata quota 2 mila presenze). Il dj contest dedicato alle giovani promesse della consolle del Basso Piemonte, porterà gli appassionati del genere a seguire l’impegnativa selezione dei 28 concorrenti da Cavour a Cortemilia, da Paesana a Magliano Alpi, da Villar San Costanzo a Mondovì, passando per Scarnafigi, Costigliole Saluzzo, prima dell’attesa finale a Fossano (fraz. San Vittore) in cui si incoronerà il principino dell’estate dance cuneese. Chi si porterà a casa lo scettro che fu di Simone Simioli (Carmagnola), Yari Rizzi (Altare), Davide Allasina (Cuneo) e Steven Borri (Saluzzo) in questa quinta edizione?

 

L’idea del dj contest “Movin’ on” nasce da una constatazione paradossale: cresce grazie alla tecnologia e la diffusione della musica sul web l’offerta di giovani disk jockey, protagonisti del divertimento abbinato alla musica, ma si restringe di fatto l’opportunità di esibirsi, dalle feste di paese alle grandi discoteche, a causa della contrazione economica e dei suoi effetti sul mondo del nightlife. Appuntamento ormai imperdibile per migliaia di ragazzi, il contest si presenta come un vero e proprio campionato all’interno del quale i dj iscritti possono dimostrare le loro capacità dal vivo, di fronte ad un folto pubblico che attende solo la musica per buttarsi in pista. Un momento “di gloria” abbinato però alla tensione del giudizio: una giuria formata da storici volti della consolle valuta le tappa per tappa le loro performance  (imponendo limitazioni tecniche e tracce musicali), secondo un rigido protocollo che tiene conto delle competenze tecniche, della selezione musicale della capacità di coinvolgimento del pubblico. Tutto questo dopo una preselezione sviluppata  on air sin dal mese di marzo durante il programma “Zenzero”, in onda tutti i mercoledì sera e condotto da Caponnetto, in cui ciascun partecipante si è presentato ai radioascoltatori con un suo mix, vincendo l’emozione e raccontando ai microfoni di TRS la propria passione musicale e le ambizioni per l’estate 2014.

 

Il tour 2014 del dj contest “Movin’ on”
26 aprile | Olmetto (Bagnolo)

20 giugno | Villar San Costanzo
28 giugno | Paesana
4 luglio | Magliano Alpi
26 luglio | Levice (Cortemilia)  
8 agosto | Salmour
15 agosto | Costigliole Saluzzo
23 agosto | Fornaca (Scarnafigi)
5 settembre | Babano (Cavour)
13 settembre | Bagnolo
26 settembre | San Vittore (Fossano)

 

Candidati, età e provenienza
1.           Mattia Marino, 1994, Pralormo
2.           David Losto (David Los), 1995, Sanfront
3.           Matteo Martinazzoli (Martinez), 1988, Cavallermaggiore
4.           Matteo Peirone, 1996, Revello
5.           Paride Casetto, Cuneo, 1992
6.           Lorenzo Macocco, 1989, Alba
7.           Claudio Grosso, 1994, Saluzzo
8.           Daniele Piccato, 1990, Bagnolo Piemonte
9.           Luca Forno, 1997, Bernezzo
10.         Marco Marini, 1995, Scarnafigi
11.         Simone Sonnessa (Sonny), 1988, Torino
12.         Matteo Dianti, 1996, Bagnolo Piemonte
13.         Lorenzo Destefanis, 1996, Baldissero D’Alba
14.         Luca Martino, 1990, Revello
15.         Lorenzo Rosso, 1996, Cuneo
16.         Umberto Quarelli, 1998, San Michele Mondovì
17.         Francesco Pagliuzzi, 1990, Baldissero D’Alba
18.         Nicola Pellegrino, 1997, Tarantasca
19.         Anisa Sulejmani, 1995, Mondovì
20.       Lorenzo Giordano, 1998, San Benigno (Cuneo)
21.       Matteo Marchisio, 1997, Cuneo
22.       Stefano Michelis, 1995, Pianfei
23.       Fabrizio Mazzara, 1994, Trapani
24.       Dario Castronovo, 1994, Trapani  
25.       Paolo Vitaggio, 1994, Trapani
26.       Emanuele Beltrame, 1988, Biella
27.       Giovanni Bertora, 1997, Cuneo
28.       Elias Lentini, 1993, Saluzzo

 

I “big” in giuria
Alessandro Schiffer
Dj Polo

Gino Latino
Franco Frassi
Marco Russino
Dj Cly

Emanuele Schiffer
Gianluca Bodino
Don Paolo
SuperMario dj
Flavio Secco
Diego Baudino
Tore Rizzo
Alberto Moggi
Davide Allasina
Gabriele Giudici
Dario Viale
Francesco Rabbia
Andrea Fanara
Fabijay Ferrua
Salvo Cirrito
Steven Patrick
Alessandro Bertazzoli
Paul Scaletta
…e  tanti altri che sia aggiungeranno in corso d’opera.

 

{youtube}nUWsuRI1wLY|610|400|{/youtube}