Centro stabile di scacchi a Savigliano

0
161

Da adesso in poi a Savigliano ci sarà un nuovo spazio in cui poter giocare a scacchi e passare del tempo approfondendo questa passione dal profondo valore educativo. La nuova “casa” di re, regine, cavalli ed alfieri sarà Oasi Giovani. Presso i locali della onlus in corso Roma 117 sta infatti per aprire un Centro stabile di scacchi dalle attività gratuite. L’inaugurazione sabato 14 maggio, dalle 15 alle 17.30.
Con lo stesso orario, il Centro sarà aperto ogni sabato pomeriggio a chiunque: sia a chi già conosce le regole, sia a chi si avvicina per la prima volta a questo mondo. Sono benvenuti sia i bambini che i loro genitori.
L’apertura del Centro stabile presso i locali di Oasi Giovani si inserisce nell’ambito del progetto “Scacchi metafora educativa”, iniziativa nazionale di promozione sociale basata sugli scacchi che coinvolge oltre 10.000 minori dai 6 ai 14 anni in 14 regioni italiane.

Il progetto è finanziato dall’impresa sociale “Con i bambini”, e vede in prima linea nell’attuazione il Centro Sportivo Educativo Nazionale e il sodalizio saviglianese “Alfiere Bianco”, che da anni organizza sul territorio manifestazioni ed attività scacchistiche.

«Il Centro stabile che stiamo per inaugurare e il progetto in cui l’iniziativa si inserisce non vogliono soltanto diffondere l’insegnamento degli scacchi a scuola, ma parlare direttamente ai minori, alle famiglie e agli operatori del settore educativo – spiega William Torrione dell’“Alfiere Bianco”, che si occupa in Piemonte del progetto –. Si propone di offrire uno strumento di aggregazione di grande efficacia inter-generazionale, soprattutto sul piano relazionale e sociale».
«Siamo molto soddisfatti che il nostro ente sia coinvolto in questo progetto – spiega la vicepresidente di Oasi Giovani Margherita Testa –. Come già avviene durante tutta la settimana, anche il sabato pomeriggio i nostri locali di corso Roma apriranno i battenti per ospitare momenti di gioco e condivisione, con un “secondo fine” dal valore educativo importantissimo».

Tante le attività che stanno già bollendo in pentola. Il 20, 21 e 22 maggio si terrà presso il Centro un corso gratuito di formazione (per docenti della scuola primaria e dell’infanzia, educatori e istruttori) basato su Giocomotricità e scacchi. Iscrizioni entro il 18 maggio, scrivendo alla mail: formazione@alfierebianco.com.

cs