Due assessori albesi fanno visita alla “Cascina valore”

0
69

L’assessore ai Servizi Sociali di Alba Elisa Boschiazzo e l’assessore all’Urbanistica e Edilizia privata Fernanda Abellonio hanno visitato in questi giorni la “Cascina Valore” (foto sopra). Il progetto è nato per favorire l’inserimento socio-lavorativo di persone svantaggiate e per avviare attività ergoterapiche a favore dei beneficiari delle comunità gestite dalla cooperativa Alice e dai suoi volontari. Attualmente la struttura da lavoro ha sei persone; viene proposta un’agricoltura biologica e uno stile di lavoro comunitario, che favorisca l’inserimento e la qualificazione delle persone che sono impegnate. Con i referenti della Cooperativa Sociale Alice si è parlato della disponibilità di un terreno di proprietà comunale adiacente al fabbricato e sul suo possibile uso per ampliare le attività di agricoltura sociale. Così l’assessore Boschiazzo: «Ab­biamo accolto con entusiasmo l’invito della Cooperativa Alice a visitare la cascina ed i terreni da loro coltivati. Sono ammirata dal buon lavoro che è stato intrapreso e dalla ricaduta che vediamo sta ottenendo sul territorio determinato dai numerosi cittadini che passano per conoscere ed assaggiare i loro prodotti». Aggiunge l’assessore Abellonio: «Un paio di anni fa la Parrocchia Moretta di Alba affidò in comodato d’uso gratuito la cascina di strada Oc­chetti 32 alla Coo­pe­rativa Alice. Oggi “Cascina Valore” è una risorsa sociale consolidata e in crescita. Il terreno a­diacente alla Cascina di proprietà del Comune potrebbe risultare utile all’ampliamento delle attività agricole condotte dagli operatori sociali».