Ad ammirar le stelle con canzoni d’amore

0
142

Martedì 10 agosto, alle 21, presso la terrazza panoramica di Villa Belvedere Radicati, in via San Bernardino 17, nel cuore della collina di Saluzzo, sotto le fronde del centenario cedro del Libano, si svolgerà il concerto “Canzoni d’amore sotto le stelle”. Si esibiranno il soprano Serena Moine accompagnata dall’arpa di Marta Brezzo, con un repertorio che spazia da brani scritti tra la seconda metà del Cinquecento fino all’Ottocento, su musiche di Dowland, Monteverdi, Falconieri, De Ronsard, Paradisi, Bach, Spohr, Rossini. A fare da filo conduttore, tra un brano musicale e l’altro, ci sarà la lettura di poesie dedicate all’amore dagli scrittori: Anacreonte, Charles Baudelaire, Saffo, Walt Whitman. Prima e dopo il concerto sarà offerto un rinfresco, a partire dalle 20,15. La serata, ad ingresso libero, è organizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo e la collaborazione dell’associazione “Arte Terra e Cielo”, in occasione della mostra dedicata ai “Tesori del Marchesato di Saluzzo-arte storia e cultura tra Medioevo e Rinascimento”, la cui esposizione è visitabile con un itinerario che si snoda fra il Monastero della Stella, Casa Cavassa e la Castiglia, fino al 31 ottobre. Prenotazione obbligatoria al numero: 333-4414980 o tramite email a: info@villabelvedereradicati.it