Con la fibra ottica di Isiline a Caraglio si naviga a 1 Gigabit al secondo

Con i lavori appena conclusi, l’azienda saluzzese ha ottenuto una copertura capillare della città

0
179
caraglio

Sono 1.076 gli indirizzi civici nel Comune di Caraglio che, da venerdì 11 giugno, sono raggiunti dalla fibra ottica FTTH (Fiber To The Home): grazie ai lavori realizzati dallo storico provider saluzzese Isiline, in città si può accedere ad un servizio innovativo e performante, in grado di fornire una navigazione sul web con velocità fino a 1 Gigabit al secondo. Gli abitanti e le imprese di Caraglio possono quindi beneficiare di una connessione Internet ultraveloce, servizio sempre più indispensabile sia in casa che sul posto di lavoro.

Come sempre, la posa della fibra ottica si è svolta limitando gli scavi (realizzati con tecnologie poco invasive) e dove possibile sfruttando le infrastrutture già esistenti: con la realizzazione di questo nuovo intervento, Isiline prosegue l’opera di collegamento dei centri abitati più periferici che, esattamente come le città più grandi, necessitano di una connessione ultraveloce.

Viste le sempre più numerose richieste, abbiamo deciso di investire ulteriormente sul Comune di Caraglio – dichiara Ivan Botta, amministratore delegato di Isiline -. Da poco abbiamo concluso la posa della dorsale che collega Cuneo proprio con Caraglio: grazie a questo nuovo investimento siamo pronti a soddisfare le esigenze degli abitanti e delle imprese che necessitano di una connessione Internet altamente performante”.

Il servizio è già disponibile: per ricevere maggiori informazioni e richiedere l’attivazione della fibra ottica si può telefonare al numero 0175/292929; in alternativa è possibile entrare in totale sicurezza nei punti vendita di Cuneo (piazza Europa, 22), Fossano (via Roma, 32), Saluzzo (via Marconi, 2 e piazza Cavour, 3) e Carmagnola (via Valobra, 129) oppure effettuare l’acquisto direttamente online sul sito www.isiline.it.

c.s.