Inaugurata a Bra la mostra fotografica “Exodos: rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione”

0
256

Inaugurata ieri, sabato 5 giugno, a Palazzo Mathis di Bra la mostra “Exodos: rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione.” Un’esposizione fotografica che dal 2017 ha attraversato oltre 5 regioni d’Italia. Con quaranta scatti firmati da dieci reporter piemontesi, racconta il volto spesso nascosto del fenomeno dell’immigrazione.

Queste fotografie raccontano storie – dicono i curatori – storie di  persone, troppe volte ridotte a semplici numeri. Uomini donne e bambini parte di un fenomeno spontaneo, inevitabile e incontrastabile.” 

Per noi è un evento molto importante – ha commentato il sindaco Giovanni Fogliato – la città di Bra da sempre ha agito unita cercando di accogliere e integrare. Credo che questa mostra aiuti a prendere una maggiore consapevolezza, sul tema della immigrazione.”

La mostra fotografica Exodos rimarrà aperta al pubblico fino 27 giugno, con ingresso gratuito.