Baseball: ZirArt Fossano, l’esordio ad Avigliana regala solo un pareggio

0
80

Inizia con un risultato non troppo convincente il campionato di Serie B di baseball per lo ZirArt Fossano.

Il pareggio, nell’anticipo delle gare valide per il girone di ritorno (inizialmente previste per il 29 agosto), per lo ZirArt Fossano arriva sul diamante di Avigliana.

Bene i biancoblu in gara 1, che sconfiggono i Rebels 15 a 4, mentre in gara 2 sono stati i torinesi ad avere la meglio con un netto 21-7.

In gara 1 sono protagonisti i giovani lanciatori fossanesi, Gregorio Cebotari e Leonardo Rostagno che concederanno pochissimo all’attacco avversario. I punti segnati sono il frutto di un box di battuta particolarmente caldo.

Il match del pomeriggio ha un andamento completamente diverso, l’Avigliana Rebels fa la voce grossa nel box sfruttando la giornata negativa dell’unico lanciatore partente, visto l’infortunio ancora da recuperare, del mancino biancoblu.

L’attacco fossanese è tenuto a freno dalla difesa avversaria e soltanto in qualche sporadica occasione ha un guizzo che, però, non è sufficiente a colmare il divario: 21 a 7 per i Rebels.

Dunque il Fossano si accontenta di un pareggio che costringerà coach Sandrone a qualche rimaneggiamento. Domenica la squadra dovrà vedersela con l’Ares sul diamante milanese.