Ancora posti disponibili al Cohousing Casetta

I candidati ammessi devono avere un’età compresa tra i 18 e i 30 anni e trattenersi per un periodo che va da un minimo di sei mesi a un anno

0
103

È ancora attiva la ricerca di giovani inquilini per il Cohousing Casetta di Saluzzo. Nella città del Marchesato la Caritas diocesana ha deciso di iniziare un progetto per i giovani, costruendo un luogo in cui si potesse in­traprendere un cammino verso l’indipendenza. Sono passati due anni da quando la “Casetta” in via Savigliano 30 ha accolto i suoi primi inquilini e da quel momento, per tutto l’anno, giovani hanno potuto vivere, per lunghi o brevi periodi, un’esperienza di crescita e condivisione nuova, con un affitto calmierato, in base alle possibilità di ciascuno (studente/studentessa, lavoratore/lavoratrice, disoccupato/disoccupata). Anche quest’anno, la “Casetta” cerca nuovi inquilini trai i 18 e i 30 anni che abbiano voglia di abitare nel cohousing per un periodo che va da un minimo di sei mesi ad un anno. Per informazioni: [email protected]