Giro d’Italia, incredibile Alba-Sestriere! Vince Geoghegan Hart, Hindley nuova maglia rosa!

In classifica generale, "scalzato" Wilco Kelderman (ora terzo con 1 minuto e 32 secondi di ritardo). La nuova maglia rosa è l'ex maglia bianca Jai Hindley, 2° nella classifica rosa (incredibilmente a pari tempo, a una tappa dalla conclusione) Tao Geoghegan Hart

0
345
Wilco Kelderman (in rosa in piazza Duomo ad Alba, ma "scalzato" a Sestriere da Hindley) con, sullo sfondo, il direttore del Giro d'Italia Mauro Vegni

Incredibili e adrenaliniche la volata finale e le battute finali dell’Alba-Sestriere, ventesima e penultima tappa del Giro d’Italia 2020.

Ai 2035 metri di Sestriere, il traguardo è stato “tagliato” dall’inglese Tao Geoghegan Hart (classe 1995 del Team Ineos Grenadiers) dopo 4 ore, 52 minuti e 45 secondi in sella; secondo classificato, Jai Hindley (’96 australiano del Team Sunweb); gradino più basso del podio per il superlativo Rohan Dennis (’90 australiano, Team Ineos Grenadiers), staccato di 25 secondi.

In classifica generale, “scalzato” Wilco Kelderman (ora terzo con 1 minuto e 32 secondi di ritardo). La nuova maglia rosa è l’ex maglia bianca Jai Hindley, 2° nella classifica rosa (incredibilmente a pari tempo, a una tappa dalla conclusione) Tao Geoghegan Hart.

Provincia di Cuneo, Valli Olimpiche e il Piemonte protagonisti di un ribaltone (ciclistico) emozionante!

Domani, la crono Cernusco Sul Naviglio-Milano (15,7 km con arrivo in piazza Duomo) sarà super decisiva per le sorti del Giro 2020!