Saluzzo: attivate le piattaforme per la didattica a distanza

0
319

Sono partite la questa mattina, presso la quasi totalità degli istituti superiori, le piattaforme adibite alla didattica online.

Chi ancora non è riuscito, per motivi logistiche e di tempistiche ristrette,ad attivare la piattaforma, si è premurato di far avere agli alunni i numeri di telefono dei docenti o le mail, in modo da poter intraprendere una video lezione on line tutti assieme, come l’istituto “Soleri Bertoni” di Saluzzo, il quale comincerà proprio oggi con le prime video chiamate.

Anche il liceo “Bodoni” attiverà in queste ore la piattaforma, sulla quale i docenti potranno caricare le lezioni, o inserire link che reputano utili ai fini della spiegazione, da parte dell’istituto c’è quindi la tecnologia pronta, starà poi all’abilità e alla capacità del docente, intraprendere la metodologia che reputa più opportuna.

Gli istituti “C. Denina”, istituto professionale “Pellico”, istituto tecnico industriale “G. Rivoira”, hanno comunicato ai ragazzi le modalità attraverso le quali ci si potrà mettere in contatto con gli insegnanti, e hanno attivato le seguenti modalità di didattica a distanza, ovvero invio di materiale didattico (esercizi, appunti, …) attraverso le mail di classe oppure
con condivisione su Google Drive, utilizzo di piattaforme condivise con gli studenti, utilizzo dei gruppi WhatsApp per invio di comunicazioni, vocali, spiegazioni.