Peveragno: chiuso il bando “AmiCorti – Film Festival 2020”

0
440

Si è chiuso sabato 29 febbraio 2020 il bando per partecipare alla seconda edizione del “AmiCorti – Film Festival”, Festival del cortometraggio nazionale e Repubblica di San Marino.

Il Festival, ideato dall’Associazione Ricreativa Culturale “GLI AMICI”, ha un duplice scopo: rendere il Comune di Peveragno scenario di una rassegna di corti che valorizzi il territorio, e offrire un’opportunità, accessibile a tutti i cineasti, per esprimere il proprio talento e la propria passione.

«Quest’anno la partecipazione è stata grandissima: sono giunti 135 cortometraggi, già al vaglio della commissione – afferma Ntrita Rossi, direttore artistico AmiCorti – Film Festival 2020 – siamo orgogliosi del successo che il nostro Festival ha suscitato alla sua seconda edizione. Una manifestazione che ha l’ambizione di rappresentare, attraverso lo strumento cinematografico, lo straordinario mondo in cui viviamo, attraverso i diversi linguaggi che lo schermo consente: la fiction, il documentario, l’animazione ed il videoclip musicale. Una grande occasione che dà spazio ai nuovi talenti dell’audiovisivo».

Spetterà ora alla commissione incaricata scegliere i 12 migliori cortometraggi finalisti che saranno annunciati entro il 30 aprile sul sito www.associazionegliamici.it: un lavoro impegnativo che metterà a confronto il materiale presentato che già ad una prima visione è stato giudicato di alto livello qualitativo, suddiviso in tre sezioni: “AmiCorti”, dedicata a cortometraggi appartenenti al genere fiction e documentaristico italiani, con durata massima di 20 minuti, “PeveCorto”, cortometraggi d’animazione con durata massima di 15 minuti ed infine, “MusiCorto”, videoclip musicali, con musica inedita o non coperta da diritti d’autore, con durata massima di 5 minuti.

I 12 cortometraggi finalisti saranno quindi sottoposti ad una giuria di tecnici ed esperti internazionali durante la rassegna che si svolgerà dal 15 al 20 giugno, a Peveragno – Piazza Pietro Toselli.

La manifestazione è realizzata con il sostegno della Fondazione CRC, in collaborazione con il Comune di Peveragno, la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo, l’Unione Montana “Alpi del Mare” con i comuni di Boves, Chiusa di Pesio e Roaschia, la ProLoco di Peveragno, l’Associazione culturale ARSNOVA e l’Associazione Commercianti “PEVECOMM”.

c.s.