Terza Categoria – Spicca la sfida tra Bagnasco e Clavesana, il Savigliano FC spettatore interessato

0
221

Un nuovo week end di Terza Categoria è alle porte ed i raggruppamenti cuneesi si preparano ad una nuova battaglia verso il finale di stagione.

Nel Girone A big match assoluto tra la capolista Bagnasco ed il Clavesana che insegue a sole tre lunghezze e mira all’aggancio. Potrebbe approfittare di questa sfida aperta a qualsiasi risultato il Savigliano Fc che, partendo affianco al Bagnasco, sarà di scena sul campo del Carrà Magliano Alpi. In zona play off spicca lo scontro diretto tra Monforte Barolo Boys e Castagnole mentre il Ceresole d’Alba proverà ad espugnare il terreno di gioco del sempre ostico Cavallermaggiore.

Al centro della classifica impegni da 1X2 per Pro Sommariva e Neive che se la dovranno vedere rispettivamente contro Trinità e Benese mentre il fanalino di coda Real Caramagna prova almeno a diminuire il distacco dalle altre squadre nel match interno contro il Bandito. Chiude il palinsesto la gara tra Priocca ed Atletico Marene che poco hanno ancora da chiedere, salvo clamorose rimonte, a questo campionato.

Nel Girone B turno interno con i netti favori del pronostico per la capolista Cuneo Fc che attende al “Parco della Gioventù” il Villanova Solaro, fermo a quota 19 punti. Dopo aver mancato il sorpasso nel recupero disputato mercoledì, 0-0 contro il Valle Stura, cerca di non perdere terreno l’Atletico Moretta che però sarà impegnato tra le mura amiche contro un Giovanile Genola bisognoso di punti per riaccendere la corsa ai play off.

Sperano che si riapra questa contesa anche Enviese e Lagnasco che dal canto loro dovranno avere la meglio di Passatore e Pro Brossasco mentre il San Biagio si gioca le ultime chance di rientrare in gioco nel match interno contro il fanalino di coda Racco ’86. Al centro della classifica spicca la sfida tra Valle Stura e Polisportiva 2RG così come promette grande equilibrio il match tra Sandamianese e Castellettese.