Serie D: per il Bra tre punti preziosi sul campo della Fezzanese

0
53
Foto Ufficio Stampa Fezzanese

Bra maiuscolo (in quel di Sarzana) domenica pomeriggio: con uno 0-2 (come il 1 novembre 2018 ndr) meritato ha messo ko la Fezzanese e agguantato tre punti preziosi.

Il ritorno alla vittoria per i braidesi, coincide la “fine” dell’imbattibilità casalinga per gli spezzini. Al 5′ del primo tempo, il direttore di gara annulla la rete del possibile vantaggio ad Armato per una spinta su Zavatto.

La spinta offensiva del Bra porta al gol del vantaggio, firmato proprio da Riccardo Armato: traversone di Brancato, sponda aerea di Rossi sul secondo palo e spaccata vincente (sotto porta) al 24′, 0-1!

Quasi alla mezzora, è provvidenziale Bonofiglio nel deviare (contro la traversa) la bordata di Addiego Mobilio. Squadre negli spogliatoi sullo 0-1.

Minuto 19 della ripresa, arriva lo 0-2 braidese: “Ciccio” Casolla punisce Greci con un tocco morbido. Bonofiglio ancora provvidenziale su Campagni, poi alla mezzora timbra la traversa Brancato con un tiro-cross. Diallo-Valente pericolosi in due circostanze, ma la retroguardia del Bra non si fa spaventare. A otto minuti dal termine, liguri in 10 per il rosso diretto a Gavini (fallo su Capellupo).

Finisce così, con i giallorossi legittimamente festanti e soddisfatti per la prova offerta e per il bottino: ora sono 14 i punti in classifica. Esordio per il bomber franco-marocchino El Hamadoui. Domenica 8 dicembre (ore 14,30) all’Attilio Bravi è in programma Bra-Vado.

Fezzanese: Greci, Castagnaro, Gavini, Zavatto, Terminello (18′ st Bongiorni), Cantatore (29′ st Monacizzo), De Martino, Zappelli (10′ st Campagni), Tivegna (18′ st Valente), Addiego Mobilio, Diallò.

A disp: Bleve, Saporiti, Bonfiglioli, Bruzzi, Delvigo.

Allenatore: Gabriele Sabatini.

Bra: Bonofiglio, Olivero, Rossi, Tos, Ciccone, Ghidinelli (22′ st Tuzza), Brancato (39′ st Vergnano), Capellupo, Petracca (32′ st Cuoco), Armato (27′ st El Hamadoui), Casolla (41′ st Mella).

A disp: Pietropaolo Novallet, Kharoubi, Sarr, Bosio.

Allenatore: Fabrizio Daidola.

Arbitro: Sacchi di Macerata (assistenti: Cucinotta di Brescia e Marrazzo di Bergamo).

Marcatori: 24′ pt Armato, 19′ st Casolla (B).

Note: ammoniti Rossi e Ciccone (B), al 37′ st espulso Gavini (F) per rosso diretto.