Il grande chef cinese Yong Zhang protagonista nei Foodies Moments ad Alba (FOTO e VIDEO)

0
121

Ha guardato ampiamente oltre i confini italiani l’appuntamento odierno dei Foodies Moments, gli appuntamenti gourmet che ogni settimana mettono a confronto grandi chef con un attenta platea internazionale pronta a carpire i segreti dell’alta cucina.
Protagonista nella Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è stato infatti lo chef cinese bi-stellato Yong Zhang, fondatore ed executive chef di Xinrongji Group, una catena capace, partendo da una piccola città nel sud della Cina, di estendersi sino a conquistare Hangzhou, Shanghai, Pechino, Shenzhen e Hong Kong ma soprattutto folle di fan e buongustai in tutta la Cina.

Come chef autodidatta, Yong ha aperto il suo primo ristorante nel 1995 con un’idea semplice: creare un luogo dove gruppi di amici possano gustare pesce fresco e divertirsi. Non era un ristorante grande, solo un centinaio di metri quadrati e senza menu. Offriva solo piatti locali di Linhai. In seguito il ristorante, sorprendentemente, fece scalpore con il suo piatto tipico – serpente d’acqua impanato con chili croccante. La popolazione locale, negli anni ’90 aveva poche opportunità di mangiare frutti di mare. Tuttavia, Yong ha investito molto per costruire una piscina simile ad un acquario per tenere pesci e granchi vivi nel suo ristorante, che era un qualcosa di abbastanza accattivante nella sua piccola città. Yong ha sempre il desiderio di portare qualcosa di buono e unico per i commensali locali, che si è evoluto nella filosofia aziendale di Xinrongji, “Always Do Better” (“fare sempre meglio”).

Yong, da buongustaio esigente e schizzinoso, ha sempre posto obiettivi ambiziosi per Xinrongji – frutti di mare freschi e vivi, i migliori ingredienti provenienti da tutta la Cina, un servizio eccellente ai clienti e lo scambio incondizionato di piatti rifiutati. Per raggiungere obiettivi più alti, Yong è diventato un frequentatore abituale di Hong Kong – il Paradiso del cibo in Cina, per imparare dal meglio del meglio, ha convinto il signor Guanyi Yang, Medaglia d’Oro del Club Des Chefs Des Chefs (C.C.C.) ad essere il suo consulente. Ha anche viaggiato in giro per la Cina per imparare da tutti i maestri sulle diverse tecniche della cucina tradizionale cinese, applicandole alla crescente tendenza culinaria cinese. Per fornire la migliore esperienza culinaria ai clienti, ha introdotto in azienda il sistema di gestione avanzato 5S.

Nel 2008, Yong ha definito la strategia di Xinrongji, che punta allo sviluppo multimarca con il marchio Xinrongji come nucleo centrale. L’azienda ha introdotto al pubblico diversi marchi, come Rong’s Hotpot, Rong’s Manor, Rong’s Diner, Rong’s Banquet, Uncle Rong Yellow Croker Noodle Shop, e Beijing Rose, contando così più di 30 ristoranti in tutta la Cina. A Shanghai, la filiale Xinrongji di Huaihai Road è stata premiata con una stella Michelin per tre anni consecutivi (2017-2019). Mentre la filiale Xinrongji di Nanyang Road è stata riconosciuta come ristorante a due stelle Michelin per l’anno 2019, e la filiale di Hong Kong quest’anno ha ottenuto una stella Michelin entro gli 11 mesi dalla sua apertura.

Anche se la cucina di Xinrongji non è una delle tradizionali Otto Cucine Cinesi sul libro, lo chef Yong è arrivato sulla scena culinaria nazionale, essendo riconosciuto da tutti i buongustai cinesi, e ha incoraggiato così tante persone in Cina a scoprire la sua regione e la cucina, e questo è un risultato notevole per uno chef autodidatta. Ma sta ancora cercando con il suo team di portare una migliore esperienza culinaria in tutti i suoi ristoranti.

Durante l’Asta del Tartufo 2018 un gruppo di imprenditori orientali sono giunti appositamente per partecipare all’Asta. Ad aggiudicarsi il lotto più spettacolare è stato proprio Zhang Yong, titolare della catena di oltre trenta ristoranti di alto livello.

La fotogallery dell’evento a cura di Alice Ferrero Image per Ideawebtv.it

Le parole dello chef Yong Zhang nell’intervista di Ideawebtv.it

Alcuni momenti del Foodies Moments nel Video di Ideawebtv.it