“Cattedra del contadino – La storia del Porro Cervere”, il cortometraggio proiettato a Fossano (VIDEO e FOTO)

"Ci si sente un po' tutti cerveresi, dopo averlo visto": così Davide Sordella, ex sindaco di Fossano ma, soprattutto, autore e regista

0
720
(foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

Ci si sente un po’ tutti cerveresi, dopo averlo visto“: così Davide Sordella, ex sindaco di Fossano ma, soprattutto, autore e regista del cortometraggio “Cattedra del contadino – La storia del Porro Cervere”, proiettato questa sera nella sala “Visconti” del cinema-teatro “I Portici”, nella città degli Acaja.

Un antipasto della prima proiezione pubblica, che avverrà domani pomeriggio in occasione dell’inaugurazione della Fiera del Porro Cervere, che per la “quarantesima volta” aprirà i battenti al pubblico e ai visitatori.

Corto interessante e coinvolgente, girato a Cervere con attori-residenti, ripercorrendo la storia del Porro Cervere, dalle sue origini alla sua forza odierna. Una storia di agricoltura, di uomini, di famiglie, di persone, di un’ intera comunità. Fondamentale, per la riuscita del progetto, il supporto e l’appoggio della Pro Loco Amici di Cervere, della Fondazione CRF e della Cassa di Risparmio di Fossano. La pellicola sarà disponibile e visibile sul portale della Fiera del Porro, su YouTube e i canali social della Fiera.

Nella sala “Visconti”, tra gli altri, il sindaco di Cervere Corrado Marchisio, il collega fossanese Dario Tallone, il senatore (Lega) Giorgio Bergesio, i vertici della Fondazione CRF e della Cassa di Risparmio di Fossano.