Seconda Categoria – Vigone solo in vetta. Nel Girone H vincono Margaritese e San Rocco Castagnaretta

0
264

Sono state quarantasette le reti realizzate in quest’entusiasmante fine settimana nei raggruppamenti cuneesi di Seconda Categoria.

Nel Girone G balza in vetta solitaria l’F.C. Vigone che spazza via il Salsasio con un netto 5-0, frutto delle reti di Carroni, Mollica, Gili, Bollino e Caramucci, sfruttando nel miglior modo possibile il primo ko stagionale del Val Maira, battuto di misura dal Manta in gol con Giordano.

Alle spalle del tandem di fuggitive pareggio ricco di emozioni tra San Bernaro e Caramagnese che si spartiscono equamente la posta in palio con il botta e risposta tra Cavaglià e Cappello per i padroni di casa e Sismonda (doppietta) per gli ospiti.

Giornata positiva per le formazioni buschesi con le vittorie di Virtus Busca e San Chiaffredo che battono rispettivamente Orange Cervere (2-3, doppietta di Roccini per gli arancioni, doppietta di Isoardi e Risso per i giallo neri) e Genola (3-1, Comba, Pellegrino e Pasero per i padroni di casa, Kane per i genolesi) mentre il Villafalletto schianta a domicilio la Sommarivese con un netto 0-4 firmato Monge Malita, Isaia, Gabutto ed Alladio.

Chiude il programma il successo interno dell’Olimpic Saluzzo che grazie alle realizzazioni di Endemini e Rivoira regola la Polisportiva Castagnola a cui non basta la rete di Prelato.

Nel Girone H resta in vetta la Margaritese che espugna il campo del Piobesi con un netto 0-3 in virtù dei centri di Dutto e Viale (doppietta) in coabitazione con la Polisportiva San Rocco Castagnaretta, capace di battere il Piazza per 4-3.

Pareggio a reti inviolate tra Langa e San Benigno mentre Area Calcio Alba Roero, Carrù e Caraglio battono rispettivamente San Michele Niella (1-6, rete della bandiera di Moi mentre la doppietta di Cane, unita alle reti di Di Stefano, Rosso, Diallo e Cignetti, regalano il successo ai langaroli), Garessio (1-0, Arrà) e Dogliani (2-1, Scaraglio e Maina per i bianco verdi, Bottero per gli ospiti).

Chiude il programma il successo interno del Monregale che, grazie alle reti di Mazouf (doppietta) e Bestiale, manda ko il Valvermenagna a cui non basta la doppietta di Giordano.