Terza Categoria – Il Clavesana va in fuga, +5 sulle inseguitrici! Nel Girone B Cuneo primo da solo

0
244

Sono state ben cinquanta le reti messe a segno dalle squadre cuneesi nei raggruppamenti di Terza Categoria durante la 5ª giornata di campionato.

Nel Girone A allunga il Clavesana che si conferma macchina da gol espugnando il terreno di gioco del Carrù Magliano Alpi con un netto 1-4 frutto dei centri di Sanino, Seghesio, Demaria e Lucchino che rendono vano il centro carrucese di Pechenino.

Frenano, invece, le inseguitrici Neive e Bagnasco che lasciano l’intera posta in palio nei match contro Pro Sommariva (3-2, Dallorto e doppietta di Babatunde per i padroni di casa, Gucov per gli ospiti) e Castagnole (0-1, Mezzo) mentre il Savigliano cede di misura dinnanzi al Cavallermaggiore, vittorioso grazie al gol di Gattino. Pareggio a reti inviolate tra Priocca e Trinità mentre il Ceresole d’Alba passa sul campo del Real Caramagna con la realizzazione di Cortassa.

Festival del gol tra Benese e Bandito con i padroni di casa che si impongono per 5-4 con i gol di Salah (doppietta), Mihailov e Torta unite ad un’autorete che rendono vani i centri ospiti di Pennacino, Rovi, Sacco ed Allocco. Chiude il palinsesto la vittoria del Monforte Brolo Boys sull’Atletico Marene: la sfida termina 2-1 con i gol decisivi di Bolmida e Grosso.

Nel Girone B resta in vetta solitaria il Cuneo che spazza via senza grossi patemi d’animo il Racco ’86, sconfitto per 5-1 in virtù delle doppiette di Bodrero e Xhani con la rete di Romana.

Rallenta la Polisportiva 2RG che non va oltre l’1-1 sul campo del San Biagio con il botta e risposta tra Bima e Bernardi mentre sale al terzo posto solitario il Bernezzo che sconfigge su misura la Castellettese con i centri di Cesano ed Invernelli che rendono vano il gol ospite di Zimbardi.

Pareggi esterni di Giovanile Genola e Lagnasco che impattano sui terreni di gioco di Valle Stura (0-0) e Sandamianese (1-1, botta e risposta Bontempi e Pera) mentre il Pro Brossasco fa valere il fattore campo contro il Villanova Solaro, sconfitto per 4-2 dalle realizzazioni di Martino, Frontero, Servetti ed Olivero.

Inutili i gol esterni di Tarantolo e Barbero. Chiude la giornata la vittoria interna dell’Atletico Moretta sul Passatore: termina 5-1 con la doppietta di Bramini unita alle reti interne di Castagno, Pignatta e Bruno.