Una maestra in Giappone, da San Rocco Castagnaretta

Paola Parola, della scuola primaria “Bernard Damiano”, è andata a fare lezione di geografia nella scuola elementare di Akabane

0
513

Prendete una maestra della scuola primaria “B. Damiano” di San Rocco Castagnaretta e fatele fare lezione in Giappone; tutto questo potrebbe sembrare uno scherzo, una sottile battuta di spirito e invece è quello che è successo realmente a Paola Parola.

Partita da Cuneo il 27 giugno, la prima tappa è stata Tokyo con la visita alla scuola di canto locale, dove l’insegnante cuneese ha potuto visitare il Palazzo Imperiale, il tempio di Meji, alcuni quartieri caratteristici come Asakusa o Shiodome; quattro passi anche nelle mitiche Kyoto e Osaka, ma l’evento più significativo di questa esperienza giapponese è stato quando, finalmente la maestra Parola ha potuto mettere in pratica la sua “vocazione” di insegnante.

Venerdì 5 luglio, infatti, il Direttore Naoto Miyazaki della scuola elementare di Akabane, dopo averle fatto fare un bellissimo tour panoramico dell’intero istituto, il quale comprende anche una scuola materna e offre ai ragazzi possibilità come la mensa, tantissimi laboratori, un campo d’atletica, una piscina all’aperto e un orto didattico, ha introdotto la lezione di geografia sull’Italia che l’insegnante Parola ha tenuto nell’aula video.

“Un’esperienza davvero molto arricchente dal punto di vista professionale e umano; colgo quindi l’occasione per ringraziare i funzionari dell’Ambasciata Italiana di Tokyo, dott. Carlo Galish, mio interprete durante l’attività e il dott. Fabio Maiorano, il quale ha favorito i contatti e promosso l’iniziativa con questa prestigiosa Scuola”, ha dichiarato Parola.