Basket D/M: i Gf Gators superano Rivalta ed avvicinano il secondo posto

0
186

Venerdì 5 la GF ha affrontato, in casa, Rivalta, per cercare di consolidare il secondo posto in classifica.

Tra le fila degli alligatori, restano fuori Giacone e Caldarone, mentre tornano tra i dieci Botto e Fissore.

La partenza dei Gators è ottima, Arese gestisce bene i possessi offensivi, nonostante la pressione dei giovani avversari, servendo a turno Marengo, sotto canestro, e Botto e Nasari sull’arco dei tre punti. Rivalta fa invece fatica a trovare la via del canestro, imbrigliata dalla buona difesa di Fissore e compagni.

Nei primi frangenti Nasari sbaglia qualche conclusione di troppo (si rifarà però ampiamente nel corso della gara), ma Marengo domina sotto i tabelloni (nonostante la difesa al limite del fallo degli avversari). Il primo periodo si chiude sul 18-10 in favore dei padroni di casa e la partita che sembra in discesa.

Anche nel secondo quarto la musica non cambia, Lieto entra e serve ottimi assist ai compagni, Sabena strappa rimbalzi a ripetizione e gioca una partita di grinta e cuore, suonando la carica per i suoi; Nasari aggiusta la mira e inizia a colpire sia da tre, sia in penetrazione, mentre Botto continua a segnare con continuità. Verso metà del periodo, Rivalta, dopo due tecnici fischiati alla panchina, perde anche il proprio head coach Baldovin, rimpiazzato dal vice Ghiani. Si arriva così a metà partita con la GF avanti di 19 e la partita virtualmente chiusa.

Negli ultimi tempi però, i Gators hanno un po’ troppi passaggi a vuoto e, come nelle ultime uscite, il terzo quarto è da dimenticare: la difesa scende di intensità e l’attacco perde di fluidità; Rivalta ne approfitta e con Mangone e Mortara trova canestri importanti e inizia a credere nella rimonta. Minuto dopo minuto gli ospiti si riavvicinano; coach Arese predica calma e invita i suoi a riprendere a far circolare la palla, ma la difesa è troppo permissiva e concede ben 28 punti agli ospiti, che si presentano all’inizio dell’ultimo quarto sotto di soli 10 punti.

Pronti via e Rivalta si porta sul -8, ma a questo punto, per fortuna, si riaccende la luce in casa Gators; Nasari trova un paio di canestri importanti, Botto segna una bomba decisiva e riporta Rivalta a distanza di sicurezza. Arese e Cerutti sono bravi a gestire il vantaggio, allungando i possessi offensivi e Fissore e Sabena alzano l’intensità difensiva. Negli ultimi minuti c’è spazio anche per il giovane Nicola, che entra in campo con buona personalità, realizzando anche due tiri liberi con freddezza.

Vittoria importante, che avvicina ulteriormente la GF al secondo posto in regular season, in vista dell’ultima partita contro Pino Torinese, prima dell’inizio dei playoffs.

GF – RIVALTA 85-70

Parziali: 18-10, 23-12, 19-28, 25-20.

GF: Marengo 21, Pautasso, Bottero 2, Sabena 3, Arese, Lieto, Cerutti 2, Nicola 2, Fissore 4, Nasari 28, Botto 23. All. Arese

Rivalta: Sonza Reorda 2, Mortara 10, Mangone 16, Didero 11, Comazzi, Gallo 8, De Iacovo 2, Tola 6,Ferrero 8, Nicoletti 5, Fasson 2. All. Baldovin

Gli altri risultati dei Gf Gators

UNDER 14 FIP: CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE GATORS – ETEILA AOSTA 57-41

RAGAZZI CSI: 3V GROUP GATORS WEST COAST – BASKET MONDOVI’ 20 – 67

UNDER 13 REGIONALE: ABC SERVIZI GATORS-GRANDA COLLEGE CUNEO 44-32