Si è parlato di sanità a Bra, il DG ASL Cn2 Veglio: “Ospedale di Verduno pronto entro la fine della primavera” (VIDEO e FOTO)

"Nell'arco dell'estate, ci sarà il trasferimento delle attività a Verduno. Per quanto riguarda la strada, speriamo di averla in tempo di pari passo con l'apertura"

0
1114
Massimo Veglio e Bruna Sibille, alla sala conferenze del centro "Arpino" (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

“Sanità locale: a che punto siamo? Situazione attuale e prospettive future” questo il titolo dell’incontro pubblico, molto partecipato, che si è svolto ieri sera alla sala conferenze del centro polifunzionale “Giovanni Arpino” di Bra.

Incontro pubblico voluto dall’Amministrazione comunale e dall’Azienda Sanitaria Locale Cn2, per un confronto sulla situazione generale della sanità sul territorio braidese, lo stato attuale dell’ospedale di Verduno, il futuro del “Santo Spirito” e degli ambulatori.
Al tavolo dei relatori, il primo cittadino di Bra Bruna Sibille e Massimo Veglio, direttore generale dell’ASL Cn2. In sala, presenti i tre attuali candidati a sindaco per le amministrative di maggio 2019: Gianni Fogliato, Annalisa Genta e Sergio Panero.

Sibille: “Grande collaborazione e lavoro di squadra da parte degli operatori, nel loro servizio verso i cittadini, nonostante alcune difficoltà di personale. Ringrazio il direttore generale per la sua presenza. Nella predisposizione per il comune di Bra, del progetto del trasporto pubblico locale, è inserita la presenza di due linee cadenzate sulla mezzora che partono da due punti diversi della città, in modo da poter raggiungere Verduno, anche da comuni limitrofi“.

La Giunta regionale, nella riunione del 29 maggio 2018, aveva nominato i nuovi direttori generali delle aziende sanitarie piemontesi, con mandati di durata triennale. Sono 17 gli incarichi assegnati e 8 le conferme. Per l’Asl Cn2 Alba-Bra era stato nominato il torinese Massimo Veglio, ex direttore sanitario all’Asl Città di Torino e, in precedenza, direttore generale dell’azienda Usl in Valle d’Aosta.

Il tour virtuale al nuovo ospedale di Verduno.

Di seguito, la nostra intervista al DG Veglio, sugli sviluppi della sanità locale, sulle ultime novità legale al nuovo ospedale di Alba-Bra (a Verduno).