Ritorna a Cuneo dal 24 al 26 maggio il Cuneo Mapping Festival

0
128

Confermata anche per il 2019 il Cuneo Mapping Festival, che si svolgerà in Piazza Galimberti dal 24 al 26 Maggio in occasione dei 10 anni di Degustibus.
Il progetto Cuneo Mapping nato nel 2017 con un primo ed emozionante Show che ha visto come protagonista la facciata del Tribunale di Cuneo ha coinvolto il pubblico cuneese riscuotendo un grande successo. L’edizione 2019 si amplierà anche ai due edifici adiacenti il Tribunale, con oltre 150 mt di proiezione, per tre giorni con due spettacoli a sera dal venerdì 24 alla domenica 26 maggio. Il progetto infatti prevede nei prossimi anni di estendere il Cuneo Mapping a 360°, un progetto quinquennale che ha l’intendo di portare in Piazza Galimberti, il mapping su tutte le superfici dei palazzi circostanti. Un progetto unico a livello mondiale per le grandi dimensioni di Piazza Galimberti, uno spettacolo esclusivo con proiezioni in realtà aumentata e musica coinvolgente.
Una realtà aumentata, illusioni ottiche, giochi di luci, esperienze immersive, ancora più coinvolgenti ed emozionali della scorsa edizione, sono queste le caratteristiche del nuovo grande evento “Cuneo Mapping Festival” organizzato dall’Associazione Culturale ALL 4U che si svolgerà nel “salotto” di Cuneo a fine maggio.
Il Palazzo del Tribunale, sarà nuovamente protagonista con proiezioni architetturali di “Interactive Experience” tramite la video mapping 3D, la nuova frontiera dell’arte che consiste nel proiettare “immagini” su superfici reali, ottenendo spettacolari effetti di proiezione 3D.
L’edizione 2019 coinvolgerà inoltre le facciate di piazza Galimberti adiacenti al Tribunale. Le quali prenderanno vita grazie alla proiezione di effetti tecnologici in 3D, con luci e video che creeranno un’atmosfera artistica inusuale, dando allo spettatore l’illusione di movimento e dinamismo delle superfici.

Il Festival verrà accompagnato nuovamente da spettacoli ed importanti concerti gratuiti, anche in occasione di Degustibus.
L’appuntamento quindi è il 24 Maggio in piazza Galimberti con il Cuneo Mapping Festival con uno spettacolo libero e gratuito, mai visto prima che lascerà a bocca aperta il pubblico tramite una scenografia emozionale e innovativa.