Sindaci in strada per l’Asti-Cuneo, Sibille: “La nostra presenza segna un’esigenza non più differibile” (VIDEO)

"Un tratto molto breve di strada che permetterebbe, a Bra, di risolvere dei problemi ambientali, di traffico, di tipo economico. Qui per manifestare una situazione incredibile, nonostante l'incontro avuto a settembre con il ministro"

0
653

“Basta​ prese in giro, vogliamo risposte concrete” è il messaggio, unanime, degli amministratori di Langhe e Roero che, questa mattina, nella piazza all’intersezione tra la strada statale 231 e via Bergoglio a Roreto di Cherasco, si sono dati appuntamento per un altro momento “forte e compatto” a sostegno del completamento dell’autostrada Asti-Cuneo, ferma dal 2012: i “famosi” 9 chilometri e 500 metri mancanti.

Abbiamo intervistato il primo cittadino di Bra, Bruna Sibille.