Volley A1/F – IL PUNTO: Conegliano, punti che sanno di vetta! Firenze stende Cuneo ed ipoteca i playoff

0
267

L’Imoco Volley Conegliano sfrutta lo stop dell’Igor Gorgonzola Novara – ko a Monza in uno degli anticipi della 21^ giornata – superando per 3-1 con notevoli difficoltà il Club Italia Crai e conquistano la vetta solitaria della classifica.

Le pantere salgono a 49 punti, tre in più delle azzurre e cinque in più della Savino Del Bene Scandicci, vincitrice sabato sulla Unet E-Work Busto Arsizio.

Torna al quarto posto la èpiù Pomì Casalmaggiore, che a conferma di un periodo di forma estremamente brillante vince per 3-0 sul campo della Banca Valsabbina Millenium Brescia.

Un passo deciso verso i Play Off lo compie Il Bisonte Firenze, che rafforza la settima posizione, a +8 sul nono posto, grazie al successo interno per 3-1 contro la Bosca S.Bernardo Cuneo.

E un passo deciso verso la salvezza lo compie la Lardini Filottrano: 3-1 sulla Zanetti Bergamo e ora 9 punti di vantaggio sulla Reale Mutua Fenera Chieri, che osservava il turno di riposo.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1 – I RISULTATI DELLA 21^ GIORNATA
Sabato 23 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Savino Del Bene Scandicci – Unet E-Work Busto Arsizio 3-2 (22-25, 25-23, 25-21, 23-25, 15-12)
Sabato 23 febbraio, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Saugella Team Monza – Igor Gorgonzola Novara 3-1 (23-25, 25-16, 25-20, 25-20)
Domenica 24 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Club Italia Crai – Imoco Volley Conegliano 1-3 (33-31 15-25 17-25 27-29)
Banca Valsabbina Millenium Brescia – èpiù Pomì Casalmaggiore 0-3 (22-25 24-26 22-25)
Lardini Filottrano – Zanetti Bergamo 3-1 (30-28 27-29 25-16 25-22)
Il Bisonte Firenze – Bosca S.Bernardo Cuneo 3-0 (25-21 25-23 25-22)
Riposa: Reale Mutua Fenera Chieri

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano* 49; Igor Gorgonzola Novara 46; Savino Del Bene Scandicci* 44; èpiù Pomi’ Casalmaggiore 38; Saugella Team Monza 37; Unet E-Work Busto Arsizio* 36; Il Bisonte Firenze 32; Bosca San Bernardo Cuneo* 27; Banca Valsabbina Millenium Brescia* 24; Zanetti Bergamo 24; Lardini Filottrano* 14; Reale Mutua Fenera Chieri* 5; Club Italia Crai* 2.
* una partita in meno