“Manita&CoppaPiemonte”, la Libellula Volley Bra festeggia con il vice-sindaco Borrelli (FOTO)

La consegna di una maglia-ricordo dedicata alle ben sei vittorie nei tornei di inizio anno (delle squadre giovanili) ed anche della vittoria di Coppa Piemonte di Serie C, del 27 gennaio a Rivarolo Canavese

0
629
Il tavolo con i trofei vinti dalla Libellula Volley Bra e la maglietta celebrativa (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

Semplice ma sentita cerimonia, quella svoltasi nella serata di ieri.

Nella “hall” della “Libellula Arena” di via Gabotto, la società rossonera della Libellula Volley Bra ha organizzato “Manita&CoppaPiemonte”, la consegna di una maglia-ricordo dedicata alle ben sei vittorie nei tornei di inizio anno (delle squadre giovanili) ed anche della vittoria di Coppa Piemonte di Serie C, del 27 gennaio a Rivarolo Canavese.

Presenti i vertici societari, soprattutto il presidente Umberto Cammardella, il vice Alberto Milanesio, il direttore tecnico Federico Tesio, una rappresentanza del Settore Giovanile e la Prima squadra di C al completo, con le atlete e coach Oriana Arduino.

In rappresentanza del Comune, il vice-sindaco con delega allo Sport Massimo Borrelli. L’amministratore braidese ha sottolineato come, con la Libellula Volley, abbia ottenuto in meno di un anno e mezzo vittorie notevoli, non solo con la Prima squadra ma anche in tante categorie giovanili, a testimonianza della forza del progetto e della garanzia di un futuro ancora pieno di soddisfazioni.

Saluti ufficiali, anche, da parte del presidente Cammardella, prima delle foto di rito e la consegna delle magliette speciali.

In serata, la C rossonera ha battuto Santena per 3-1 (a Bra), mantenendo il +4 in classifica su Alba, vittoriosa.