Volley C/F: colpaccio LPM con San Paolo; nel Girone B L’Alba Volley vince il derby e tiene la vetta

0
252

Giornata positiva, la nona di andata del campionato di Serie C femminile, per le squadre cuneesi impegnate nei due gironi regionali. Nel raggruppamento A bella affermazione dell’LPM Banca Alpi Marittime che supera con un netto 3-0 il San Paolo. Primo set estremamente combattuto con le monregalesi che si impongono con un sofferto 26-24. Grande battaglia anche nel secondo parziale nel quale le locali concedono 22 punti alle avversarie, mentre nel terzo set tutto facile per l’LPM che si impone con un netto 25-13. Esce con un punto dalla trasferta di Montalto Dora la VBC Savigliano che va incontro ad una inaspettata sconfitta per 3-2 dai contorni a tratti incredibili. Partono bene le saviglianesi che incanalano subito il match sui giusti binari facendo suo il primo set 22-25. Il secondo parziale è un’autentica odissea con le locali che lo portano a casa con un roboante 31-29. Il contraccolpo psicologico è evidente nel terzo parziale, che le locali portano a casa con un netto 25-16, Savigliano non ci sta e con un 21-25 nel quarto set riequilibra le sorti del match. Al tie break, però, il black out delle cuneesi che non riescono a stare in partita e Montalto Dora conquista la contesa con un eloquente 15-6.

Nel Girone B i riflettori erano puntati sul derby che opponeva la capolista L’alba Volley al fanalino di coda Monviso Volley. Pronostico rispettato per le ragazze di Salomone che soffrono nel primo set portato a casa 27-25, quindi fanno emergere il maggiore tasso tecnico conquistando gli altri due parziali concedendo alle avversarie rispettivamente 9 e 22 punti “Dovevamo vincere 3 a 0 per arrivare ancora in testa al big match di sabato a Novara e 3 a 0 è stato – afferma il DS albese Gianpaolo Luisi – con il Monviso Volley è stata una gara giocata con quell’obiettivo, lo abbiamo centrato e va bene così. Tutte le nostre attenzioni sono però rivolte al match di sabato a Novara, una squadra in grande spolvero che nell’ultimo mese ha vinto partite difficilissime imponendosi sia in casa che in trasferta. Sappiamo che sarà una partita molto complicata, gli addetti ai lavori danno Novara come migliore squadra del campionato, quindi si presenteranno all’incontro con i favori del pronostico. Le nostre ragazze sanno benissimo che sarà una partita difficile, noi dobbiamo fare l’impossibile per prepararci al meglio in settimana, e non presentarci al big match da battute ma cercare di fare di tutto per ribaltare il pronostico. Arrivare con un punto in più in classifica vuol dire che, comunque vada la gara, la classifica cambierà di poco, il campionato è ancora lungo e noi avremo il vantaggio di giocare la gara di ritorno in casa. La nostra mente è già proiettata a sabato, gli allenamenti, la preparazione settimanale, lo studio tattico della partita…Vogliamo mettercela tutta e tentare il colpaccio”.

Continua la corsa della Libellula Volley Bra che supera con un bel 3-1 il Bonprix Teamvolley. Primo set ad appannaggio delle braidesi che lo chiudono 25-23, risultato restituito subito dalle biellesi che riportano in parità la gara. Le “libellule” non si scompongono e si riportano avanti con un netto 25-15 prima di chiudere con un nuovo 25-23 la contesa. Nulla da fare infine per la Mercatò Cuneo che scivola nell’insidiosa trasferta di Alessandria con l’Evo Volley Elledue. Dopo una partenza con il freno a mano tirato per le cuneesi che cedono a 19 il primo set, la Mercatò con un combattuto 25-27 rimette sui giusti binari il match ma le alessandrine sono in giornata positiva e con un 25-22 e un 25-16 portano a casa i tre punti.

GIRONE A – 9^ giornata di Andata

Lilliput – Cantine Rasore Ovada 0-3
Unionvolley – Vega Occhiali Rosaltiora 3-0
Caffè Mokaor – Ascot Lasalliano To 3-2
LMP Banca Alpi Marittime – San Paolo ASD 3-0
Pallavolo Montalto Dora – VBC Savigliano 3-2
Isil Volley Almese – Gavi Volley 3-1
Playasti – Venaria Real Volley 3-2

CLASSIFICA

Ascot Lasalliano 23; Caffè Mokaor 22; Unionvolley 19; LPM Banca Alpi Marittime, VBC Savigliano 18; Playasti 17; Venaria Real Volley 15; Isil Volley Almese 13; San Paolo, Cantine Rasore, Vega Occhiali 11; Pallavolo Montalto Dora 9; Lilliput 2; Gavi Volley 0

GIRONE B– 9^ giornata di Andata

Oasi Cusio Sud Ovest – Team Volley Novara 1-3
Ser Santena – Novi Pallavolo 3-1
PVB Cime Careddu Canelli – Finimpianti Rivarolovolley 1-3
Evo Volley Elledue – Mercatò Cuneo 3-1
Libellula Volley Bra – Bonprix Teamvolley 3-1
L’alba Volley – Monviso Volley 3-0
La Folgore Carrozzeria Mescia – Igor Volley Trecate 3-1

CLASSIFICA

L’Alba Volley 25; Team Volley Novara, Libellula Volley Bra 24; Evo Elledue 18; Oasi Cusio Sud Ovest, La Folgore 15; Ser Santena 14; Finimpianti 13; Mercatò Cuneo, Bonprix 11; Igor Volley Trecate 8; PVB Cime Careddu, Novi 4; Monviso Volley 3