“Musica attraverso i muri”, nuovo progetto per il compositore fontanellese Simone Bottasso

Il musicista cuneese da anni vive a Rotterdam, in Olanda

0
2086

Nuovo progetto artistico per Simone Bottasso, musicista e compositore fontanellese (cuneese) trasferitosi da alcuni anni in Olanda, «Music Through The Walls», «Musica attraverso i muri», un suo nuovo progetto nato a Rotterdam insieme ad una comunità di giovani musicisti provenienti da tutto il mondo. Con i «coinquilini» ha radunato in casa cinquanta musicisti professionisti provenienti da diversi stili musicali (folk, world, jazz, classica, pop) per registrare un videoclip in un solo pomeriggio. Nel progetto sono coinvolti musicisti che collaborano con il «Duo Bottasso», «Neighbors», «DNL» e molti musicisti incontrati al CODARTS di Rotterdam. Il brano, un arrangiamento di «Good Vibrations» dei «Beach Boys», è stato suonato nelle sei stanze della casa. I musicisti erano separati dai muri di casa ma si ascoltavano attraverso le cuffie.

Un piccolo documentario che spiega come si è realizzata questa impresa (in inglese) è visualizzabile qui: