Terza Categoria – San Rocco Castagnaretta ed Area Calcio ancora in vetta

Sommarivese e Pro Sommariva tengono il ritmo mentre il Bernezzo rallenta e viene scavalcato dal Virtus Busca

0
127

Sessantasette reti messe a segno in quindici partite: è questo il ricco bottino dei raggruppamenti cuneesi di Terza Categoria.

Nel Girone A rimane solo in vetta il San Rocco Castagnaretta che batte per 2-1 il Valle Stura e stacca di due lunghezze il Bernezzo, fermato dal San Biagio sul 3-3 frutto delle reti di Vener, Armando ed un’autorete per i padroni di casa e Rosso, Malenchino e Palladini per li ospiti.

Sale, dunque, al secondo posto la Virtus Busca che regola tra le mura amiche il Giovanile Genola con la doppietta di Lleshi e la rete di Bonetto. Perde un’occasione per avvicinare la vetta l’Enviese che non va oltre l’1-1 interno contro il Vottignasco con la realizzazione di Carignano.

Successi interni per Pro Brossasco e Santa Croce che battono rispettivamente Passatore (3-2, doppietta di Tolosano e rete di Barbero per i varaitini, Vigo e Battisti per gli ospiti) ed Atletico Moretta (4-2, doppio Pagliano, Arbau ed Aime per i padroni di casa, Forgia e Marchisio per i morettesi). Chiude il palinsesto la vittoria esterna della Polisportiva 2RG che espugna il campo del Madonna delle Grazie per 1-3 con le reti di Armando, Corbeddu e Martini a rendere vano il tentativo di rimonta casalingo firmato Bernardi.

Nel Girone B sesta vittoria in altrettante gare per l’Area Calcio che batte per 3-1 il Ceresole d’Alba grazie alle reti di Massano, Casu e Bosio che annichiliscono gli ospiti in gol con Berbotto. Tiene botta la Sommarivese che sconfigge di misura il Neive con una rete di Mellaca ed anche il Pro Sommariva da il proprio dovere battendo 4-0 il Racco ’86 con un netto 4-0, frutto dei centri di Ferrero, Spitale, Muò e Delmondo.

Successi importanti anche per Bagnasco e Bandito che hanno la meglio rispettivamente contro Villanova Solaro (3-4, doppietta di Cajro, Bongioanni e De Bernocchi) e Centro Storico Alba (4-1, Andronico, Paloka e doppio Rocco) mentre termina sul 3-3 la sfida tra Castagnole e Benese.

Chiudono il programma i successi di Priocca e Clavesana che lasciano appena le briciole a Cavallermaggiore (3-1, Tagliano, Balzarin e Molino) e Real Caramagna (2-5, doppietta di Sanino, Demaria, Raviola e Macciò per gli ospiti, Achike ed Abrate per i padroni di casa).