Blocco del servizio tranviario a Torino, si indaga sul conducente del veicolo responsabile

0
716

A conclusione dell’evento di stamane, lunedì 8 ottobre, che ha comportato il blocco del servizio tranviario su corso Svizzera a Torino tra le ore 5 e le ore 7.30 circa, si precisa quanto segue. Le pattuglie della Polizia Municipale Torino inviate sul posto hanno trovato due sorelle sui 30 anni di nazionalità rumena, una intestataria del veicolo Range Rover Evoque. Le due hanno asserito di essere solo le trasportate del mezzo e che il conducente si era dato alla fuga. Non hanno saputo fornire maggiori informazioni che permettesero il rintraccio del conoscente alla guida. In qualità di proprietaria, una delle due è stata verbalizzata come coobbligata per “guida su corsia riservata esclusivamente ai tram (art.7 C.d.S.)” e sono in corso ulteriori accertamenti per valutare, sotto il profilo penale, l’accaduto. Gtt provvederà a richiedere i danni per il blocco linee subito.