Ritorno con il botto per i Madyon: oltre 15.000 ascolti in 48 ore per “Staring At The Sun”

0
2063

Da mercoledì 5 settembre 2018 è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in digital download “Staring At The Sun”, il singolo che segna il ritorno dei Madyon, la band di Cuneo divenuta famosa grazie a YouTube. A più di due anni da “Roll The Shadows”, la band capitanata da Cristian Barra torna sulla scena, ancora una volta dagli Abbey Road Studios di Londra, con un singolo che conferma l’ambizione e la voglia di rinnovamento del gruppo.

Questo singolo è sicuramente uno dei lavori più ambiziosi dei Madyon – racconta Cristian Barra, frontman e songwriter della band – Si tratta di un brano vero, pieno di sentimento, che nel testo ripercorre le sensazioni che abbiamo vissuto negli ultimi due anni, caratterizzati dalla ricerca delle motivazioni per poter tornare a fare nuova musica. Per la prima volta inoltre, l’obiettivo non era soltanto quello di realizzare brani soddisfacenti per
noi e per il pubblico ma superare gli standard ingegneristici dei massimi riferimenti del mercato musicale.

Insieme al dj/producer Gabriele Giudici, presenza ormai costante nella realizzazione dei brani dei Madyon, dopo una pre-produzione nata al Fuseroom Studio di Berlino, il brano si è spostato nuovamente nello studio delle band per poi finire a Londra nelle mani di Christian Wright, ingegnere degli Abbey Road Studios che ha sfornato lavori di successo per artisti come Ed Sheeran, Coldplay e Radiohead. Come in tutti i lavori dei Madyon, la cura dei dettagli si estende anche ad altri aspetti che ruotano attorno alla musica. La copertina del disco ad esempio porta con sé un pezzo di Cuneo, la città d’origine della band, mostrando le due colonne che caratterizzano il Santuario di Monserrato, luogo noto a tutti i cuneesi per la splendida vista che offre della città.

Ci è piaciuta l’idea di inserire un pezzo della nostra città nella copertina del disco – prosegue Cristian – Volevamo celebrare in qualche modo il territorio che ha sempre supportato molto la nostra musica, come hanno nuovamente dimostrato i 15.000 ascolti che il brano ha avuto nelle prime 48 ore. Quel luogo inoltre è una delle location principali dove, qualche mese fa, abbiamo girato il video del brano che uscirà su VEVO (la piattaforma di Universal Music Group e Sony Music) nelle prossime settimane.
Dopo aver collezionato più di 2,5 milioni di visualizzazioni su YouTube, il percorso della band proseguirà nei prossimi mesi con la pubblicazione di nuovi brani inediti su Spotify.
LINK: http://bit.ly/Spotify-SATS

c.s.