Spaccio di sostanze stupefacenti a Castelletto d’Orba, deferito 20enne

0
297

I Carabinieri di Novi Ligure, impegnati quotidianamente con aliquote di militari nei servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio novese, attività che negli ultimi mesi ha già portato al sequestro di diverse partite di hashish e cocaina, hanno deferito in stato di libertà un giovane di Castelletto d’Orba dell’età di 20 anni, incensurato.

 

L’operazione è stata portata al termine, a seguito di servizi e indagini mirate, nel tardo pomeriggio di sabato 14 aprile 2016, quando i militari di Capriata d’Orba hanno sottoposto a controllo e perquisizione personale, in un parcheggio della S.P. 175, quattro giovani castellettesi. Due dei quattro giovani sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente: il 20 enne deteneva più di 15 grammi di hashish, suddivisa in diverse dosi, e alcuni grammi di marijuana; l’altro, 21 enne, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana.  Lo stupefacente, destinato al consumo sulla piazza locale, è stato sottoposto a sequestro.

 

Il 20 enne, accusato di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio, è stato deferito alla Procura di Alessandria, mentre il compagno è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore.