Volley B/M – Verso Fossano-Acqui, De Matteis: “Partita fondamentale, ci giochiamo tanto”| Mercatò atteso da una sfida salvezza cruciale, l’opposto è carico: “Dipende da noi, non possiamo sbagliare”

0
422

“Partita fondamentale, in cui ci giochiamo quasi tutto”. Non usa mezze parole l’opposto Davide De Matteis per presentare il match del suo Mercatò Fossano contro la Negrini Gioielleria Acqui.

 

L’incontro è in programma a Fossano domani, sabato 20 gennaio, alle 21. La posta in palio è alta in chiave classifica, gli alessandrini occupano al momento l’undicesima posizione, quella che dà diritto a giocarsi la salvezza attraverso i play-out. I fossanesi sono 5 punti più indietro: per tenere aperto il discorso, l’imperativo è uno solo.

 

“Non ci sono dubbi, domani dobbiamo assolutamente vincere – spiega De Matteis -. Per noi è una partita fondamentale, se dovessimo fare zero punti il discorso salvezza diventerebbe davvero molto complicato, perché finiremmo a 8 punti di distanza. Invece, in caso di vittoria torneremmo a -2 e la situazione cambierebbe, aumentando anche il morale in vista delle prossime sfide”.

 

La squadra è consapevole dell’importanza dell’incontro e, assicura De Matteis, è fiduciosa perché nelle ultime settimane ha fatto vedere cose buone: “Sappiamo che è un momento delicato. Veniamo dalla prima partita dell’anno vinta contro Parella e giocata molto bene, e poi da quella persa con Savigliano, nella quale comunque abbiamo mostrato dei segnali positivi. Siamo consapevoli che dipende tantissimo da noi, è necessario entrare in campo carichi e determinati. Poi, se ci fosse anche un po’ di fortuna a darci una mano, sarebbe ben accetta!”.

 

Fossano-Acqui si gioca domani, sabato 20 gennaio, alle 21, a Fossano.

 

Gabriele Destefanis