Calcio Femminile – Musiello Saluzzo, prima gioia ed ora la salvezza è più vicina!

0
586

Colpi di scena, tanti gol e speranze che riprendono vigore in questo fine settimana ricco di emozioni nei campionati nazionali e regionali di calcio femminile.

 

In Serie B centra il primo successo stagionale, pesantissimo, la Musiello Saluzzo che con grande cuore e forza di volontà batte per 2-1 il Torino e riaccende la fiammella verso la salvezza. La truppa di mister Cani disputa una buona gara contro un avversario che al campionato non ha più nulla da credere ma che si presenta al ‘Giordanengo’ con il coltello tra i denti. Nella prima frazione di gioco le emozioni latitano ma nella ripresa la sfida si accende. A sbloccare il risultato ci pensa Marica Pasero al 52’ ma appena un quarto d’ora più tardi Erica Ponzio dal dischetto rimette il punteggio in parità. Le saluzzesi rimangono in dieci per l’espulsione di Pasero (rosso diretto) ma non mollano il colpo trovando la rete del successo al terzo minuto di recupero con Indira Arnaudo. Ora lo scontro diretto con il Caprera della prossima settimana vale una stagione: servirà un successo per rimandare ogni discorso all’ultima giornata. Il pareggio o la sconfitta condannerebbero le ragazze di Cani alla retrocessione.

 

In Serie C inutile successo esterno per il Cavallermaggiore che vince per 1-4 sul campo della Sanmartinese condannandola alla retrocessione. Le reti di Bozzoli, Armitano, Paoletti e Ferrero risultano, però, inutili al fine della vittoria del campionato a causa della contemporanea vittoria del Romagnano che ha seppellito sotto otto reti un arrendevole Cossato. Ennesimo secondo posto, dunque, per la squadra di mister Borra che ora dovrà affrontare il cammino della fase nazionale in Coppa Italia.
Successo in rimonta, infine, per il Futura Langhe che termina al quarto posto una splendida stagione. La formazione di mister Bertoloni batter per 4-3 il Cit Turin e chiude il campionato a due lunghezze dal Carrara ’90, giunto terzo: mattatrice della sfida Flou autrice di uno strepitoso poker.

 

In Serie D vittoria esterna senza punti per la Saviglianese che batte per 1-3 il Romagnano grazie alle reti di Straffi, Tuninetti e Giacosa. Successo anche per il Racco ’86 che tra le mura amiche batte per 2-1 con le realizzazioni di Testa e Bertinetto.

 

Serie B – I Risultati della 20ª giornata

 

Amicizia Lagaccio – Alessandria 2-2
Novese – Caprera 2-0
Atletico Oristano – Empoli 0-5
Ligorna – Molassana Boero 0-2
Musiello Saluzzo – Torino 2-1
Juventus Torino – Lucca 3-0

 

CLASSIFICA
Empoli 52, Novese 51, Amicizia Lagaccio 36, Alessandria 35, Ligorna 32, Lucca 27, Molassana Boero 27, Juventus Torino 23, Oristano 19, Torino 14, Caprera 10, Musiello Saluzzo 6

 

Serie C – I Risultati della 18ª giornata

 

Carrara ’90 – Biellese 2-0
Sanmartinese – Cavallermaggiore 1-4
Romagnano – Cossato 8-0
Cit Turin – Futura Langhe 3-4
Borghetto Borbera – Masera 0-1

 

CLASSIFICA
Romagnano 43, Cavallermaggiore 40, Carrara ’90 33, Futura Langhe 31, Biellese 26, Cossato 20, Cit Turin 18, Borghetto Borbera 17, Masera 12, Sanmartinese 11

 

Romagnano promosso in Serie B
Sanmartinese retrocessa in Serie D

 

Serie D – I Risultati della 25ª giornata

 

Olympic Collegno – Ivrea 1-3
Nichelino Hesperia – Pinerolo 0-5
Racco ’86 – Sporting Rosta 2-1
Vianney – San Domenico Savio Rocchetta 5-2
Romagnano – Saviglianese 1-3
AstiSport – Valenzana Mado 3-0
Riposa Formigliana

 

CLASSIFICA
Ivrea 62, AstiSport 48, Saviglianese 47, Pinerolo 46, Formigliana 38, Vianney 36, Olympic Collegno 28, Valenzana Mado 23, Racco ’86 22, Sporting Rosta 11, San Domenico Savio Rocchetta 9, Nichelino Hesperia 0. (Fuori Classifica: Romagnano)

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it