San Giuliano Vecchio (AL): pregiudicato 37enne sconta pena residua di quattro mesi e undici giorni di reclusione | Detenuto per tentato furto aggravato nel carcere di Cantiello e Gaeta

0
554

I Carabinieri della Stazione di San Giuliano Vecchio hanno arrestato, su ordine di esecuzione di pena detentiva e accompagnato in carcere Riccardo Castellano, di 37 anni, pregiudicato.

L’uomo deve scontare una pena residua di quattro mesi e undici giorni di reclusione per tentato furto aggravato in abitazione, reato da lui commesso ad Alessandria nel febbraio del 2013.

La condanna era stata emessa nel marzo del 2015 da parte del Tribunale di Alessandria, divenendo definitiva il mese di maggio 2015.

Di conseguenza, l’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Alessandria ha ora emesso il provvedimento restrittivo nei suoi confronti.

Per tale motivo, dopo essere stato prelevato dalla sua abitazione, per lui si aprivano le porte del carcere Cantiello e Gaeta per l’espiazione della pena residua.