Alba: denunciati una studentessa braidese ed un operaio albese | Essendo alla guida sotto l’effetto di droga, ha prodotto per entrambe il ritiro della patente con sequestro del mezzo

0
400

Ad Alba i carabinieri nella tarda serata di sabato, nei pressi di una nota discoteca del luogo hanno fermato una studentessa universitaria 21enne braidese che guidava la sua auto in stato di alterazione psicofisica ed è poi risultato che aveva fatto uso di cannabinoidi prima di mettersi alla guida.

Nella stessa serata è stato fermato anche un operaio 20enne albese, anche lui positivo all’assunzione di droga.

Per loro è scattata la denuncia, il ritiro della patente ed il sequestro delle auto.