Amministrative 2017: Donatella Garello è il candidato sindaco per la coalizione “Insieme per Mondovì”

0
520

Donatella Garello è il candidato a sindaco alle prossime elezioni comunali per la coalizione “Insieme per Mondovì”: 56 anni, professoressa e dirigente scolastico, è sposata e mamma di due figli. Sostengono la sua candidatura tre liste civiche e due di partito, Forza Italia e Lega Nord.

 

 

“La mia disponibilità – spiega Donatella Garello – nasce dalla volontà di impegnare tutta me stessa a favore della Città, in cui vivo, in cui lavoro e che amo profondamente. Ho accettato con grande umiltà e convinzione, persuasa da tanti amici, amministratori e cittadini che oggi sono al mio fianco con entusiasmo e determinati a lavorare con spirito di servizio per il bene della nostra comunità. Ho raccolto la sfida di diventare sindaco di Mondovì perché voglio dare molto alla mia Città e per questo metto a disposizione tutto il mio impegno, la mia dedizione e l’esperienza maturata nella vita, come nella professione. Vivo da sempre a contatto con i giovani e credo che proprio nei giovani si debba avere fiducia per costruire anche insieme a loro un futuro migliore. Sono convinta, insieme alla mia squadra, di poter dare un contributo per migliorare le cose, attuando un profondo rinnovamento grazie alla conoscenza dei bisogni delle famiglie e della gente comune che incontro e con cui mi confronto quotidianamente, nonché attraverso la capacità di ascoltare e di farmi interprete delle esigenze di tutti i miei concittadini”.

 

Sono tanti i Monregalesi che hanno inteso sostenere il progetto “Insieme per Mondovì” e molti stanno manifestando interesse ad aderirvi. Un progetto che vuole unire persone di estrazioni diverse, molte donne, tanti giovani, con in comune la voglia di partecipare attivamente per costruire il futuro della propria Città mettendo al primo posto il bene comune: la qualità della vita, la sicurezza ed il benessere sociale ed economico. Persone disponibili a sacrificare un po’ del proprio tempo libero per metterlo a servizio della comunità.
Una coalizione che in coerenza con gli ultimi anni si riconosce nei valori e negli ideali liberali e di centrodestra, aperta al contributo e alla collaborazione di tutti, nata per unire e non per dividere: una coalizione che punta al rinnovamento, capace di guardare al domani in modo nuovo ma anche di costruire sviluppando e migliorando quanto di buono è stato fatto, una coalizione ispirata allo spirito di servizio e non all’interesse di parte.

 

La coalizione è al lavoro per redigere il programma amministrativo che pone al centro lo sviluppo ed il benessere della Città, con alcuni punti fermi: lavoro, sicurezza, famiglia e anziani, scuola e ambiente. Un progetto per la Mondovì 2017/2022.