Giovanissimi 2003: il Caraglio s’impone 2-1 in casa dell’Infernotto

0
304

Tornano vincitori dalla difficile trasferta di Bagnolo Piemonte i 2003 del Caraglio Calcio, che portano a casa una meritata vittoria contro l’Infernotto.

 

Primo tempo a senso unico, con ripetute occasioni da parte dei biancoverdi che trovano più volte l’opportunità di sbloccare la partita, ma prima la sfortuna (traversa di Chiotti su punizione) e poi la mancanza di precisione mantengono il risultato sullo 0 a 0.

 

La prima sessione di gioco sembra finire a reti inviolate, quando Capitan Gilardi, con un guizzo dei suoi, mette in fondo al sacco una palla che sembrava ormai persa, chiudendo così il primo tempo con il vantaggio di 1 a 0 per gli ospiti.

 

Passano pochi minuti dall’inizio della ripresa ed i padroni di casa pareggiano il conto sfruttando un maldestro disimpegno difensivo caragliese.

 

I Biancoverdi non si disuniscono ma ripartono a macinare gioco, creando così numerose palle gol. I ragazzi di Mister Giordano continuando ad attaccare, sfiorano più volte la rete del vantaggio, ma ancora una volta la traversa, su un gran tiro di Bergia dalla distanza, nega la gioia del secondo gol.

 

A cinque minuti dalla fine però, arriva l’episodio che cambia il risultato: Ellena si immola sulla sinistra, lascia partire un gran traversone che Gilardi trasforma in rete con uno splendido tiro al volo! Esplode la panchina, esplodono i numerosi tifosi caragliesi e tutti possono così festeggiare questa sudata ma meritatissima vittoria.

 

INFERNOTTO 1 CARAGLIO 2

 

c.s. Caraglio Calcio