Collisioni 2016: Da Luciano Ligabue al Premio Nobel Svetlana Aleksievic, tutti gli incontri della prima giornata (GALLERY)

0
128

Si è chiusa con lo scoppiettante intervento di Loredana Bertè in Piazza Rosa, nel cortile del Castello, la prima giornata di incontri del festival Agrirock Collisioni. Una giornata intensa, che ha visto succedersi a ritmo continuo sui tre palchi del paese, grandi personalità del mondo del cinema, della letteratura, della musica e dello spettacolo.

Una giornata tenuta a battesimo dal giornalista Corrado Augias che, a Collisioni, ha presentato il suo libro “Le ultime diciotto ore di Gesù”. L’intervento dello scrittore/presentatore è stato seguito da una lezione di cinema tenuta dal regista, sceneggiatore e produttore Atom Egoyan, premiato con il Premio della Critica al Festival di Cannes con il capolavoro “Exotica”. Primo, autentico bagno di folla della giornata con l’incontro con la cantante Alessandra Amoroso, che con grande sincerità si è confessata ad Ernesto Assante.In contemporanea il giornalista Beppe Severgnini teneva a battesimo il Palco Rosa, mentre in Piazza Verde Andrea Laffranchi tracciava insieme a Cristiano De Andrè un suggestivo parallelo tra il cantautore ligure e il suo celebre papà Fabrizio.

Ancora grande letteratura in Piazza Blu con l’intervento dello scrittore francese Michel Houellebecq, uno dei più importanti scrittori della letteratura francese contemporanea mentre in Piazza Rosa andava in onda una buona fetta della storia della televisione italiana con l’eclettica Loretta Goggi, ed in quella Verde imperversavano le sette note con Francesco Renga, che si è raccontato partendo dagli albori e dalla sua avventura con i Timoria.

Incontro dal sapore mistico nonostante le sane dosi di ironia profuse, quello con Erri De Luca che a Collisioni ha presentato il suo ultimo libro “La faccia delle nuvole”, seguito in Piazza Blu da uno dei momenti clou dell’intero festival, l’incontro con il Premio Nobel per la letteratura Svetlana Aleksievic, che a Barolo si è confrontata con Alessandra Tedesco e Daria Bignardi.

 

Sempre musica “parlata” a farla da padrona in Piazza Verde con Nek e con un applauditissimo Luciano Ligabue che a Barolo ha fatto registrare uno straripante sold out, mentre in Piazza Rosa Carlo Conti si è confermato un gran uomo di spettacolo, prima di cedere la scena al professor Vittorino Andreoli intervenuto per presentare il libro “I tredici Gesù”. Decisamente toccante nonostante non siano mancate le risate, l’intervento di Stefano Benni, mentre urletti isterici e grande calore da parte delle più giovani sono stati riservati ai The Kolors che in piazza Verde hanno chiuso il programma di incontri musicali.

 

Le immagini degli incontri di sabato, nella FOTOGALLERY di IDEAWEBTV.IT

 

Fabio Magliano

Alice Ferrero

 

{gallery}COLLISIONI_2016_1{/gallery}