Serie D: Bra eliminato dalla Coppa Italia, Chieri vince 4-0

0
218

Resettare e ripartire. Si è bruscamente interrotto oggi pomeriggio allo stadio “De Paoli” di Chieri, il cammino del Bra in Coppa Italia. Agli ottavi si finale, si sono qualificati i torinesi.

Giallorossi schierati, così, da coach Massimo Gardano: Carli (in porta), Di Savino, Bottasso, Prizio e Spera (in difesa), Mazzafera, Di Stefano, Pirrotta e Ottonello (a centrocampo), Ferrario ed Erbini (in attacco).
1-0 Chieri al 14° con Benedetto che raccoglie un cross di Mazzotti e insacca, eludendo Prizio e Carli.
Tripla occasione del Bra, per il pareggio: al 28° Erbini viene chiuso in calcio d’angolo da Gilardi; l’estremo difensore collinare si ripete al 32° su Erbini, conclusione dalla distanza murata in corner; al 40° traversone di Di Savino e inzuccata di Erbini che sfiora il palo. Prima dell’intervallo raddoppia il Chieri: colpo di testa vincente di Valenti.

 

Al 14° della ripresa, Dimasi rileva Di Stefano, ma al 20° i chieresi triplicano le marcature con Pasciuti.
Sardo per Ferrario al 26°, mentre al 35° Cimmarusti va a segno per la definitiva quarta rete.
Archiviata la Coppa Italia, domenica 13 dicembre sarà di nuovo campionato: alle ore 14,30 al Complesso sportivo “Attilio Bravi” si disputerà Bra-Derthona, ultima partita ufficiale casalinga del 2015.

 

CHIERI: Gilardi, Perrone, Gueye, Mazzotti (20° st Pasquero), Benedetto, Giacomoni, Milani (24° st Villanova), Pasciuti, Valenti (30° st Cimmarusti), Semioli, Benassi.
A disp: Bambino, Zammuto, Masella, Venturello, Panepinto, Di Renzo.
Allenatore: Vincenzo Magno.

 

BRA: Carli, Di Savino, Spera, Bottasso, Mazzafera, Prizio, Di Stefano (14° st Dimasi), Pirrotta, Ferrario (26° st Sardo), Ottonello, Erbini.
A disp: Diouf, Massa, Bracci, Cogerino, De Peralta, Coccolo.

 

Allenatore: Massimo Gardano.
Arbitro: Cavallina di Parma (assistenti: Tirico e Melchiorri di Modena).
Marcatori: 14° pt Benedetto, 43° pt Valenti, 20° st Pasciuti, 35° st Cimmarusti (C).

 

c.s.