Piemonte: dal 15 novembre obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo sulle strade a rischio

0
194

Anas comunica che dal 15 novembre 2015 e fino al 15 aprile 2016, per tutti i veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote ed i motocicli, sarà in vigore l`obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e ghiaccio, lungo i tratti delle strade in gestione al Compartimento Anas del Piemonte maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

 

 

Nel dettaglio, i tratti interessati dal provvedimento sono:
– strada Statale 28 “del Colle di Nava”, dal km 8,300 (comune di Fossano) al km 94,944 (Fraz. Ponte di Nava nel comune di Ormea);
– strada statale 20 “del Colle di Tenda” dal km 85,040 (Comune di Borgo San Dalmazzo) al km 110,401 (Confine di Stato);
– strada statale 21 “del Colle della Maddalena” dal km 2,700 (comune di Roccosparvera) al km 59,708 (confine di Stato).
– strada statale 231 “di Santa Vittoria” dal km 0,000 (comune di Asti) al km 82,560 (fraz. Madonna dell’Olmo nel comune di Cuneo);
– strada statale 24 “del Monginevro” dal km 55,200 (comune di Susa) al km 96,540 (confine di Stato);
– strada statale 25 “del Moncenisio” dal km 15,634 (comune di Rivoli) al km 70,060 (Confine di Stato);
– strada statale 335 “di Bardonecchia” dal km 0,000 (comune di Oulx) al km 12,485 (comune di Bardonecchia);
– strada statale 335 dir “di Bardonecchia” dal km 0,000 al km 2,800 (comune di Oulx);
– strada statale 33 “del Sempione” dal km 95,600 (limite Autostrada A26) al km 144,430 (confine di Stato);
– strada statale 337 “della Valle Vigezzo” dal Km 2,460 (comune di Masera) al Km 29,680 (confine di Stato);
– strada statale 490 “del Melogno” dal km 0,000 al km 1,481 (comune di Bagnasco);
– strada statale 659 “delle Valli Antigorio e Formazza” dal Km 0,900 (comune di Crevoladossola) al Km 41,700 (comune di Formazza).

 

L’ordinanza è emanata nel rispetto delle vigenti norme che disciplinano la circolazione stradale (Codice della Strada). Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione ‘VAI Anas Plus’, disponibile gratuitamente in ‘App store’ e in ‘Play store’. Gli automobilisti hanno poi a disposizione il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull`intera rete Anas.