Serie A Femminile – Il Cuneo chiude la propria stagione sul campo del Pordenone

0
314

Ultima uscita stagionale per il Cuneo Calcio Femminile che nella 26ª giornata del campionato di Serie A sarà di scena sul terreno di gioco del Pordenone.

 

Entrambe le squadre sono già retrocesse in Serie B ma la sfida di domani rappresenta una valenza importante per la compagine di patron Eva Callipo in vista di un post season che si preannuncia di fuoco. Il club biancorosso, infatti, ha già lasciato intendere che presenterà domanda di ripescaggio nella massima serie per uno dei due posti vacanti. Importantissimo chiudere la stagione con una vittoria, dunque, per le ragazze di mister Petruzzelli che dovranno fare ancora a meno di Michela Pesce mentre tutte le altre giocatrici in rosa saranno regolarmente a disposizione. All’andata il cammino delle cuneesi subì una brusca frenata e la vittoria andò alle friulane capaci d’espugnare il Parco della Gioventù per 2-3. Una situazione similare la vive proprio il Pordenone che mira al sorpasso nei confronti della Pink Bari in vista di una possibile domanda di ripescaggio. Il Cuneo ha il destino della decima posizione nelle proprie mani: un successo di Magnarini e compagne, infatti, renderebbe vano ogni risultato ottenuto dal Como, diretta concorrente, che sarà di scena tra le mura amiche contro la Torres.

 

Mister Petruzzelli per l’occasione dovrebbe optare per il 4-4-2 con Ozimo tra i pali, in difesa a quattro con Rosso, Magnarini, Armitano e Belfanti, in mezzo al campo Librandi, Franco, Errico ed Herreros Ossorio alle spalle del tandem Sodini-Papaleo.

 

Dobbiamo cercare di vincere questa gara per metterci in buona posizione nella graduatoria dei ripescaggi – commenta la dirigenza cuneese – Affronteremo questa gara con il giusto impegno anche per rifarci dopo la sconfitta dell’andata giunta al termine di una sfida decisamente particolare”.

 

Serie A – Il Programma della 26ª giornata (Sabato 9 maggio – Ore 15.00)

 

Pordenone – Cuneo
Como – Torres
Mozzanica – Pink Bari
Firenze – Orobica
Res Roma – Brescia
San Zaccaria – Agsm Verona
Riviera di Romagna – Tavagnacco

 

CLASSIFICA

Agsm Verona 64, Brescia 63, Mozzanica 53, Tavagnacco 47, Firenze 45, Torres 44, Res Roma 38, Riviera di Romagna 32, San Zaccaria 28, Cuneo 21, Como 21, Pink Bari 15, Pordenone 15, Orobica 8

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it