Serie D – Super Cuneo! Sestri Levante al tappeto sotto i colpi di Soragna e França

0
359

Mercoledì 17 settembre 2014 – Ore 00.20 – Vittoria convincente per il Cuneo che fa valere la ritrovata regola del ‘F.lli Paschiero’ battendo per 2-0 l’ostico Sestri Levante.

 

Una vera e propria boccata d’ossigeno per i ragazzi di mister Milani che riprende il ritmo dei tre punti dopo la frenata nel derby con il Bra. I biancorossi si presentano in campo con il trio offensivo delle meraviglie composto da França, Montante e Soragna, supportati da un ispirato Barale.
L’avvio di partita è da cardiopalma per i cuori cuneesi: passano appena 15’’, infatti, e Soragna si inventa un bolide dal limite su sponda di França che non lascia scampo all’incolpevole Stancampiano. Il Sestri Levante fatica a carburare colpito a freddo dall’intraprendenza biancorossa che non tende a diminuire. Cecchi ci prova dalla distanza senza inquadrare lo specchio della porta mentre la prima sortita offensiva dei liguri porta la firma di Mautone che scarica di potenza alle stelle da buona posizione.
Il Cuneo troverebbe anche il raddoppio in un contropiede da manuale ma il direttore di gara segnala un fallo a Romano, bravo a strappare la sfera dai piedi di Lorenzini depositando in rete, però, a gioco fermo. Passano i minuti ed il Sestri Levante prende coraggio affacciandoci in avanti con Firenze e Dolce che tentano la fortuna dalla distanza senza trovare la porta difesa da Tulino. I padroni di casa tentano di fare male con veloci ripartenze lanciate dalla buona vena di França che, dalla destra, serve Soragna che non colpisce con potenza mentre nel finale di frazione il numero undici biancorosso trova dinnanzi a sé una super risposta di Stancampiano a negargli la gioia della doppietta.

 

Nella ripresa il ritmo cala e la gara si svolge principalmente nella zona centrale del campo e le maggiori occasioni arrivano dalla lunga distanza con il solito França che non inquadra la porta in due occasioni. La spinta offensiva dei padroni di casa prosegue incessante ed al 19’ arriva il raddoppio: rilancio di Tulino, la sfera rimbalza a centrocampo con il velo di Soragna ed arriva nei piedi di França che dribbla il portiere e deposita in fondo al sacco. Il Sestri Levante risponde rabbiosamente e Tulino deve compiere un vero miracolo sul colpo di testa di Firenze, lasciato colpevolmente libero in area di rigore. Il Cuneo controlla le flebili sfuriate offensive dei liguri che tentano ancora di accorciare le distanze in pieno recupero con il solito Firenze, ma Tulino non si lascia sorprendere.

 

CUNEO – SESTRI LEVANTE 2-0

 

CUNEO: Tulino, Tufano, Corteggiano, Cecchi, Conrotto, Quitadamo, Romano (31’st Menon) Barale, França, Montante (46’st Sturaro), Soragna (23’st Perrone). A disp: Balsamo, Rondinelli, Tavella, Sillano, Marengo, Begolo. All: Milani
SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Melli, Testone, Mautone, Lorenzini, Bettati (1’st Boisfer), Cardini, Pescatore (22’st Provenzano), Piacentini (32’st Righetti), Dolce, Firenze. A disp: Moscato, Monacizzo, Pane, Besana, Olcese, Longobardi. All:
MARCATORI: 1’pt Soragna (C), 19’st França (C)
NOTE: Ammonito Soragna, Lorenzini, Conrotto

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it