Balocco, nuovo assessore regionale ai Trasporti: “Ci sono questioni urgenti, da affrontare immediatamente” – AUDIO

0
167

L’ex sindaco di Fossano: “La risoluzione dei problemi passerà da una preliminare fase d’ascolto”

Giovedì 12 giugno – 17.15

Dichiara, scherzosamente, che l’assessorato ai Trasporti gli è stato “appioppato” da Chiamparino, neo presidente della regione Piemonte.

Francesco Balocco si appresta a vivere la nuova avventura con un approccio non tanto lontano da quello di primo cittadino, ruolo che ha svolto per 10 anni a Fossano, prima di essere premiato da 4.577 voti e trasferirsi, politicamente parlando, a Palazzo Lascaris. Due giorni fa l’annuncio: un ruolo di grande responsabilità, soprattutto alla luce dei tanti e urgenti problemi – come ammette lui stesso – del trasporto piemontese. Solo in provincia di Cuneo, sono noti la fase di stallo della Cuneo-Nizza, i problemi del trasporto pubblico locale su gomma, la difficile situazione dei treni regionali. Un onore e un onere quindi: “Ci sono questioni urgenti da affrontare subito. Bisogna ascoltare tutti. Cercheremo di affrontare tutto con prudenza, ascolto e con il massimo dell’efficienza“.

 

Sotto, l’audio dell’intervista, un breve estratto dell’articolo che verrà pubblicato sul numero 25 della rivista IDEA di giovedì 19 giugno.

 

Leggi anche:

Chiamparino ha scelto: tra gli assessori regionali anche due cuneesi

 

{youtube}K21iTBOsIF0|610|400|{/youtube}