Calcio Femminile Serie C: Musiello Saluzzo, questa non sei tu! Ko a Vercelli, ultimo match ball contro la Biellese

0
480

Lunedì 5 maggio 2014 – Ore 16.00 – Giornata da dimenticare per la Musiello Saluzzo che spreca malamente il primo match ball per approdare in Serie B. A Vercelli contro il Piemonte Sport le ragazze di mister Diego Giraudo non entrano praticamente mai in partita disputando, con ogni probabilità, la peggior gara della stagione.

 

La voglia di salvezza delle padrone di casa supera di gran lunga quella delle saluzzesi di chiudere il campionato ed i ritmi bianco verdi si accodano a quelli delle avversarie. Il caldo tremendo nell’impianto vercellese non aiuta certamente lo spettacolo ma i primi minuti di gioco, seppur in modo blando, sembrano sorridere a Chialvo e compagne che si fanno vedere in avanti con le conclusioni di Paoletti e Civalleri, ampiamente a lato. Dalla parte opposta del campo Ciancimino tenta la fortuna dalla distanza senza, però, inquadrare le porta difesa da Triolo. Alla mezz’ora il risultato cambia: il direttore di gara concede un penalty alle padrone di casa per un tocco di mano di Giordano. Dal dischetto si presenta Arroyo che si lascia ipnotizzare dalla brava Triolo che, però, non riesce a neutralizzare anche il tap in della stessa Arroyo. La reazione della Musiello Saluzzo non è delle più prepotenti ma al 45’ arriva, comunque, la grande chance per trovare il pareggio con Paoletti che fugge sul filo del fuorigioco ma incredibilmente non trova la porta a tu per tu con Massardi. Il secondo tempo, se possibile, va ancora più a rilento del primo anche se la Musiello Saluzzo prova a dare segni di vita con sporadiche azioni offensive. Bianco, Mellano e Paoletti provano ad impensierire Massardi dalla distanza ma mira e potenza non sono delle migliori. Si arriva, dunque, in pieno recupero e con la formazione saluzzese completamente sbilanciata in avanti arriva il raddoppio delle padrone di casa con Criaco in contropiede. Per la formazione di mister Diego Giraudo un passo falso inaspettato che la costringe ad ottenere il punto mancante nella sfida della prossima settimana contro la Biellese, tra le mura amiche del ‘Grangia Vecchia’.

PIEMONTE SPORT – MUSIELLO SALUZZO 2-0

PIEMONTE SPORT: Massardi, Anselmo, Lupi, Calciati, Rigolino, Lago, De Pedro, Criaco, Arroyo, Ciancimino, Oppezzo. A disp: Limardi, Fistolera, Nicola, Marinello, Ferrari, Scavarna, Borando. All: Maccione

MUSIELLO SALUZZO: Triolo, Drammis, Riba, Martinatto (10’st Bianco), Giordano, Civalleri, Fanelli (35’st Arnaudo), Mellano, Paoletti, Chialvo, Minetti (21’st Olivo). A disp: Malosti, Goletto, Giovinazzo, Daniele. All: Giraudo

MARCATORI: 30’pt Arroyo (P), 48’st Criaco (P)

NOTE: Ammonita Chialvo